Cosa significa detassazione dopo la legge di stabilità 2017

Quando si usufruisce di un regime fiscale meno opprimente?

chiudi

Caricamento Player...

Cosa significa detassazione per un contribuente? In quali occasioni si può parlare di detassazione totale dei propri introiti?

In via generale: cosa significa detassazione?

Si intende con detassazione un regime fiscale meno gravoso di quello normalmente applicato. Attualmente in Italia il cittadino è gravato da una pressione fiscale pari al 42,8% del suo reddito. 

Com’è intuibile, lo Stato italiano impone ai propri cittadini una pressione fiscale tra le più alte d’Europa: prima la Francia, seguono Belgio, Austria e Svezia. E’ naturale che, in questa specifica congiuntura politica che vede gli stati di tutto il mondo compiere ogni sforzo possibile per uscire dalla crisi economica, il governo italiano proceda alla detassazione mirata di alcuni introiti.

Nello specifico: cosa significa detassazione dei premi di produttività nel 2017?

Si definiscono premi di produttività quei premi in denaro che un’azienda concede ai suoi dipendenti più meritevoli quando questi si siano inconfutabilmente distinti nel loro specifico ambito professionale. Per ottenere un premio di produttività è necessario che i risultati conseguiti dall’impiegato in questione possano essere documentati e misurati, al fine di calcolare un premio proporzionale.

Sui premi di produttività viene applicata una tassazione del solo 10%: per usufruire di questa detassazione però fino all’anno scorso era necessario che i premi erogati non superassero 2.500 Euro. Con la legge di stabilità attualmente in vigore il tetto è stato innalzato a 3000 Euro e a 4000 Euro nel caso di premi attribuiti a lavoratori che hanno collaborato pariteticamente all’organizzazione dello stesso lavoro.

Per usufruire della detassazione sui premi di produttività ottenuti nel 2017 il reddito di un lavoratore deve essere inferiore ai 50.000 Euro l’anno.

La legge attuale ha anche introdotto alcune restrizioni sul tipo di attività per cui si ha diritto a un premio gravato dal solo 10% di carico fiscale. Si avrà diritto al premio solo a condizione di ottenere l’incremento di almeno uno degli obiettivi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione prestabilito dall’azienda. Non rientrano più in questa categoria, quindi, i premi dati per lo svolgimento di straordinari.
certificato_unicasim