Crolla una scuola a Nairobi, almeno sette le vittime. I soccorritori scavano tra le macerie per salvare le persone rimaste intrappolate.

Sono almeno sette i bambini che hanno perso la vita nel crollo di una scuola a Nairobi. I soccorritori scavano tra le macerie alla ricerca delle persone rimaste intrappolate tra i cumuli.

Crolla una scuola a Nairobi, almeno sette le vittime

Intorno alle sette e trenta del mattino la Precious Talent Top School di Nairobi è crollata improvvisamente, travolgendo i bambini che si trovavano nella scuola.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Il bilancio dell’incidente: almeno sette le vittime, più di dieci persone sono rimaste intrappolate sotto le macerie

Il bilancio, purtroppo non ancora definitivo, conta sette vittime e più di dieci bambini intrappolati sotto le macerie. Immediato l’intervento da parte dei soccorritori che hanno iniziato a scavare tra le macerie per trarre in salvo le persone rimaste sotto i cumuli di detriti. Nelle prime ore di intervento, i soccorritori hanno estratto dalle macerie cinquantasette persone, trasportate in ospedale.

Le cause del crollo

Restano da chiarire le cause che hanno portato al crollo della scuola. Si tratta di una struttura in legno e lamiere di metallo che, stando a quanto riferito dai media, non aveva dato segni di cedimento o problemi. Almeno fino alle sette e trenta del 23 settembre, quando è drammaticamente crollata. Il direttore della scuola ha fatto sapere che il crollo sarebbe stato causato dalla costruzione di una fogna in prossimità della struttura. I lavori alla rete fognaria avrebbero reso il palazzo meno stabile.


Al via il Climate Action Summit, Conte e Di Maio a New York

Violenta esplosione in un supermercato al Brennero, si temono vittime