I rossoneri avrebbero cambiato idea e sarebbero pronti a confermare il giovane attaccante ex Primavera. Ma nel mercato le cose possono cambiare velocemente.

Mercato Milan, Patrick Cutrone resta in rossonero? Il nome del giovane attaccante era stato iscritto nella lista dei cedibili e il suo addio sembrava quasi certo. Nelle ultime ore, però, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, le sue quotazioni sarebbero improvvisamente risalite.

La società milanista, stando all’indiscrezione riferita dalla rosea, avrebbe deciso di trattenere il ragazzo. Ovviamente, non c’è nulla di definitivo: nel mercato – si sa! – le cose possono cambiare da un giorno all’altro. Tuttavia, i vertici di via Aldo Rossi sarebbero intenzionati a confermare l’ex punta della Primavera.

Il Milan aveva fissato anche il prezzo del suo cartellino (25 milioni di euro), ma sembra aver cambiato idea. Dietro questo dietrofront non sembra esserci nessuna strategia, ma solo la volontà di puntare ancora su un ragazzo che ha mostrato qualità, professionalità e attaccamento alla maglia. Il giocatore, dunque, dovrebbe essere a disposizione di Marco Giampaolo per la prossima stagione.

André Silva

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Cutrone-Milan, contratto fino al 2023

A meno che, ovviamente, non sia lo stesso Cutrone a chiedere la cessione per andare in una squadra che gli permetta di giocare con maggiore continuità. Al Milan dovrà sgomitare per una maglia da titolare. Con il sistema di gioco adottato da mister Giampaolo (il 4-3-1-2) potrebbe trovare più spazio, ma il tecnico non può certo garantirgli il posto fisso.

Patrick se la giocherà con André Silva, altro centravanti col futuro in bilico. Secondo il Corriere della Sera, i dirigenti rossoneri riterrebbero il giovane italiano più prolifico del collega portoghese. Ecco perché avrebbero deciso di confermare il primo e ascoltare eventuali proposte per il secondo, che ha estimatori in Francia e Inghilterra.

Ecco un video con alcune giocate di Patrick Cutrone:

https://www.youtube.com/watch?v=79hyPUrpNuE&t=1s

Riproduzione riservata © 2021 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 05-07-2019


Juventus, Buffon torna da leader: rifiuta la fascia e la maglia numero 1

Milan-Fiorentina, c’è ancora distanza per Veretout