Daimler, presentata in Cina la Denza 500 elettrica con 635 km di autonomia

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

L’azienda di Stoccarda conferma il proprio impegno verso l’elettrificazione della propria gamma auto lanciando un nuovo modello sviluppato assieme alla BYD.

La Daimler AG ha presentato in Cina la nuova Denza 500, una vettura elettrica sviluppata in collaborazione con l’azienda cinese BYD. Non a caso, l’azienda tedesca ha scelto proprio il paese asiatico per lanciare la nuova berlina full-electric: la Daimler conferma così il proprio impegno verso l’abbattimento delle emissioni inquinanti in Cina. Inoltre, il modello verrà assemblato nel paese della Grande Muraglia dalla joint venture Shenzhen Denza New Energy Automotive di cui la stessa Daimler possiede il 50% del pacchetto azionario.

Autonomia e prestazioni della Daimler Denza 500

L’industria automobilistica continua a fare passi avanti nel segmento delle auto elettriche. L’alimentazione a batteria ormai non è più un limite per le prestazioni di livello (anche la Porsche, ad esempio, sta imboccando la stessa direzione con la Mission E) ma ciò che davvero conta è l’autonomia e, in tal senso, la nuova Daimler elettrica offre standard di rendimento molto alti.

La berlina, infatti, mantenendo una velocità costante di 60 km/h è in grado di percorrere 635 km con una sola ricarica, grazie alla batteria a ioni di litio da 70kW. Più in generale, l’autonomia si attesta sui 500 km in percorso misto (urbano più extraurbano) e 451 km secondo il ciclo NEDC (New European Driving Cycle). Si tratta di un consistente passo in avanti rispetto alla Denza 400 (circa 100 km in più di autonomia).

Per il momento, il modello è destinato soltanto al mercato cinese ed è disponibile in due versioni, Lifestyle e Aurora, ad un prezzo di lancio che, al cambio, è di circa 42.500 euro.

Daimler Denza 500
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/127653547@N06/41010498942/sizes/l

Scheda tecnica

La nuova Daimler Denza 500 è una berlina a cinque porte, omologata per cinque posti, lunga 4.672 mm, larga 2.088 mm e alta 1.642 mm, con un passo di 2.880 mm. Realizzata a partire da un’architettura progettata dalla Daimler, è equipaggiata con accumulatori prodotti dalla BYD; la velocità massima dichiarata è di 150 km/h. La Denza 500 Lifestyle monta un motore elettrico da 68 kW (con un picco massimo di 86 kW) ed è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 14 secondi. L’Aurora, pur essendo equipaggiata con la stessa unità di propulsione, può raggiungere un picco di ben 135 kW che le consente di avere un’accelerazione da 0 a 100 km/h più veloce (10.4 secondi).

Il design si presenta sobrio, caratterizzato da linee più armoniche rispetto alla Denza 400. Pur ricordando in qualche misura i prodotti Mercedes, la Denza 500 presenta comunque alcune caratteristiche peculiari come i gruppo ottici a LED a forma di ‘occhio di tigre’ che conferiscono al prospetto anteriore (dove si trova la presa per la carica, sotto il logo in mezzo alla griglia centrale) un aspetto ben riconoscibile, così come le rifiniture cromate che corrono lungo i finestrini laterali e il profilo inferiore della fiancata.

Fonte immagine: https://twitter.com/Daimler

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/127653547@N06/41010498942/sizes/l

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-04-2018

Redazione Napoli