Dalla Spagna: Renato Sanches via in prestito. Idea per il Milan?

Il quotidiano Sport evidenzia la possibilità che il Bayern ceda in prestito Renato Sanches nella prossima stagione. Milan e Juventus potrebbero pensarci

Renato Sanches è, da qualche stagione a questa parte, un calciatore sempre sul punto di esplodere e diventare un big del calcio europeo. L’età (21 anni) e i mezzi tecnico-fisici non gli mancano di certo: a difettare, finora, è stata la continuità di rendimento e il fatto di non aver trovato molto spazio in una realtà iper-competitiva come il Bayern Monaco. I bavaresi, dopo un anno in prestito oneroso allo Swansea City, lo hanno riaccolto la scorsa estate: l’allenatore Niko Kovac, però, gli ha riservato solamente qualche scampolo di partita. Da qui, l’esigenza di farlo giocare e crescere altrove.

Il Milan e l’interesse per Renato Sanches nel 2017

Le strade del Milan e di Renato Sanches avrebbero potuto incontrarsi nella rivoluzionaria estate 2017. Quella dell’avvento dei cinesi e degli acquisti a ripetizione firmati Fassone-Mirabelli. I rossoneri avrebbero voluto acquistare il talentino portoghese, per dargli spazio e visibilità. Alla fine, però, il Bayern lo spedì in prestito in Inghilterra e l’ipotesi tramontò velocemente.

Adesso, però, il Milan potrebbe ripensarci, come sottolineato dal quotidiano iberico Sport. Renato Sanches, a soli 21 anni, ha già esperienza da vendere e trofei importanti alle spalle (in primis l’Europeo del 2016 col Portogallo). Sarebbe, insomma, un acquisto “alla Gazidis”. Si tratta, per adesso, solo di fantamercato: la pista, però, potrebbe essere percorsa dalla società di via Aldo Rossi.

Massimiliano Mirabelli
Fonte foto: Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Renato Sanches: quest’anno, al Bayern, solo scampoli di partita

Le cifre parlano chiaro. L’allenatore del Bayern Niko Kovac aveva accolto Sanches, al rientro dallo Swansea, con l’intenzione di dargli spazio. Dopo un inizio promettente, però, le sue apparizioni sono state sempre più limitate. In Bundesliga il portoghese conta 15 apparizioni con un assist (512 minuti giocati).

Quindi, 6 presenze e un gol in Champions (125 minuti disputati), a cui si aggiungono una partita da titolare in Coppa di Germania, con due passaggi vincenti messi a referto.

ultimo aggiornamento: 19-04-2019

X