Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post partita di Juventus-Empoli: “Kean ha la giusta ambizione ma deve rimanere umile”.

TORINO – Nuova vittoria firmata Kean ma nel post partita il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, chiede di lasciare tranquillo il suo gioiello: “E’ giusto che abbia ambizione – dichiara ai microfoni di Sky Sportma per rimanere a grandi livelli bisogna avere la testa, è quella che fa la differenza. Deve avere voglia di sacrificarsi perché sono molti i giocatori che si sono persi per strada“.

Sul primo tempo – “Non siamo stati noi. Nella ripresa ci siamo ripresi ma voglio fare i complimenti all’Empoli che ci ha messo in difficoltà. Nella prima frazione di gioco non riuscivamo a trovare gli esterni mentre nel secondo tempo grazie anche a un loro calo abbiamo aumentato i giri nel motore. Sappiamo che le partite durano 90′ e per questo in alcune situazioni possiamo ancora crescere“.

Juventus-Empoli, Massimiliano Allegri nel post partita: “Non è facile trovare motivazioni”

Massimiliano Allegri si sofferma anche sulla mancanza di motivazioni: “Non è facile in questo momento ma martedì abbiamo il Cagliari. Una sfida difficile e poi Milan e Ajax. Sappiamo che dobbiamo altre quattro o cinque vittorie per la certezza dello scudetto“.

Su Cristiano Ronaldo: “Stamattina ha fatto qualcosa ma deve ancora migliorare. E’ andato al trotto, vedremo quando andrà al galoppo“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Cristiano Ronaldo Massimiliano Mirabelli
Cristiano Ronaldo

Su Dybala – “Ha preso un colpo con l’Argentina e poi nel riscaldamento ha sentito un indurimento al polpaccio. Non dovrebbe essere nulla di grave ma per precauzione è rimasto fuori“.

Su Kean – “Avevo già deciso tutto prima. In questi giorni ha avuto un dispendio di energia mentale pauroso. Bisogna centellinarlo ed oggi non era una partita semplice per lui. Quando è tornato dalla Nazionale un altro po’ non sapeva dove fosse la Continassa“.

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfcen

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 30-03-2019


Serie A, alla Juventus basta Kean. Empoli battuto 1-0

Sampdoria-Milan 1-0: basta Defrel dopo meno di sessanta secondi di gioco, male i rossoneri