Manovra, Tria assicura: con Ue dialogo costruttivo

Assolombarda, Tria sulla manovra: “Sono convinto della stabilità del nostro impianto”. Bonomi: “Il debito pubblico continuerà a salire”.

Intervenuto all’Assemblea di Assolombarda a Milano, il ministro dell’Economia Giovanni Tria ha parlato ovviamente della manovra economica ma anche del ruolo centrale della città di Milano e della Lombardia in generale per la crescita dell’economia italiana.

Tria ad Assolombarda: “La posizione di Milano e dell’Italia è centrale in Europa”

La posizione di Milano e dell’Italia è centrale in Europa […]. Arte e imprenditoria sono tratti distintivi di Milano e dell’Italia agli occhi del mondo […]. Qui celebriamo i successi di un territorio e di imprese che si confermano come vera eccellenza italiana, motivo di orgoglio per tutta l’Italia“, ha dichiarato Tria che poi affrontato il delicato tema della manovra economica.

La strategia espansiva non è temeraria. Le nostre scelte non mettono a rischio i conti pubblici. Sulla manovra sono convinto della stabilitá del nostro impianto“, ha sottolineato il ministro rispondendo indirettamente alle continue accuse mosse dall’Unione europea ma non solo.

Giovanni Tria
fonte foto https://twitter.com/Adnkronos

Il presidente di Assolombarda Bonomi: “Tutti comprendiamo che il dividendo che si ricerca è quello elettorale e non della crescita”

Tria e la manovra economica hanno incassato la critica anche di Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda: “Le stime di maggior crescita del Pil del Governo non risultano credibili e il debito pubblico continuerà a salire […]. Il punto è tutto qui, il Governo del cambiamento non ha prodotto una manovra di vero cambiamento e tutti comprendiamo che il dividendo che si ricerca è quello elettorale e non della crescita“.

Di seguito il video dell’Assemblea di Assolombarda:

ultimo aggiornamento: 18-10-2018

X