Governo, Mattarella chiede tempo: “Serve pazienza”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine del primo giro di consultazioni: “A oggi non si registra nessuna possibilità per formare il nuovo governo”.

ROMA – Per il nuovo governo bisognerà aspettare almeno un’altra settimana. Al termine delle consultazioni di questi giorni è uscita la fumata bianca come ha confermato lo stesso Sergio Mattarella alla stampa: “A oggi – dichiara il presidente della Repubblica – non si registra nessuna possibilità per formare il nuovo governo“.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella (fonte foto http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Foto&key=18369#&gid=1&pid=1)

Sergio Mattarella conferma: “Settimana prossima nuove consultazioni”

Il lavoro però non si ferma qui. Sarà un weekend di incontri per tutte le forze politiche in vista del secondo giro di consultazioni: “Settimana prossima – conferma Mattarella – incontrerò nuovamente i partiti per vedere se ci saranno le possibilità di arrivare ad una formazione del governo”.

Le elezioni del 4 marzo – continua il presidente della Repubblica – hanno evidenziato la vittoria di due partiti. Uno, però, è legato ad un’altra coalizione mentre il secondo non ha la possibilità di governare da solo. Sarà un weekend di riflessione e speriamo di arrivare presto alla soluzione che al momento non c’è. Serve pazienza“.

Possibile tra martedì e mercoledì le nuove consultazioni anche se la fumata bianca sembra davvero lontana. Serve un passo indietro di qualcuno.

Il video con le dichiarazioni di Mattarella al termine delle consultazioni

fonte foto copertina:http://www.quirinale.it/elementi/Elenchi.aspx?tipo=Foto)

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-04-2018

Francesco Spagnolo

X