Crisi Merkel, la cancelliera punta il dito contro l’Italia

Angela Merkel spiega il mancato accordo con l’Italia: “Conte voleva prima ottenere una riduzione dei migranti”.

BERLINO (GERMANIA) – Il gelo tra Italia e Germania continua. In conferenza stampa la cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha spiegato il motivo del mancato accordo con l’Italia sui migranti: “Prima – ha dichiarato la numero uno della Bundestag ai microfoni di ZDF l’Italia voleva ottenere una riduzione dei migranti. Il premier Conte ha detto che hanno l’impressione di essere stati a lungo piantati in asso“.

Noi – ha continuato in conferenza stampa – abbiamo fatto molto per firmare questo accordo. Ci ho messo del mio, non sono stata seduta e zitta”. Sul possibile ridimensionamento dell’Europa la cancelliera ha detto di “non vederla così e di essere molto contenta di avere un presidente forte in Francia e un numero uno giovane in Austria“.

Angela Merkel Germania
Angela Merkel

Migrant, Angela Merkel: “Non abbiamo stipulato accordi”

La cancelliera Merkel si è soffermata anche sulle dichiarazioni di Praga, Budapest e Varsavia che hanno smentito accordi per accogliere i richiedenti asilo da altri Stati Europei: “Mi dispiace per l’equivoco – ha sottolineato – ma non c’è stata nessuna firma. Abbiamo solo messo in atto uno scambio a livello politico“.

Il numero uno della Bundestag ha anche riferito che “la giornata odierna (1° luglio n.d.r.) sarà molto importante perché sono previste molte riunioni. Io farò di tutto quello che è possibile per avere dei risultati positivi sia nella CDU che nella CSU“.

Gli incontri decideranno il futuro del governo tedesco. La CSU dovrà dire se è soddisfatta o meno degli accordi che la Merkel ha raggiunto con gli altri Paesi. In caso di parere negativo la situazione potrebbe complicarsi anche la fiducia della cancelliera dovrebbe presagire una risposta positiva.

Di seguito il video con un discorso di Angela Merkel al Bundestag

fonte foto copertina https://www.facebook.com/AngelaMerkel/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-07-2018

Francesco Spagnolo

X