Cairo punge il Milan: “Belotti? Non siamo pentiti e vogliamo tenerlo”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Torino, Urbano Cairo gela il Milan: “Non mi sono pentito di non averlo ceduto e l’obiettivo è tenerlo anche il prossimo anno”.

Intervenuto ai microfoni di Gr Parlamento, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato del mercato dei granata e in particolar modo di Andrea Belotti, uno dei nomi caldi del calciomercato del Toro, inseguito da tempo dal Milan e reduce da una stagione non proprio positiva anche a causa di un infortunio.

Torino, Urbano Cairo su Andrea Belotti: “Non mi sono pentito di averlo tenuto”

Non mi sono pentito di non averlo ceduto lo scorso anno, anche per il prossimo l’obiettivo è tenerlo e ripartire alla grandissima. Questo è il campionato dei rimpianti, credo che ci fosse una squadra importante ma ci è mancato Belotti che, fermato da due infortuni, ha perso tre mesi di campionato. Avevamo puntato molto su di lui non vendendolo“, ha dichiarato Urbano Cairo parlando del mercato e della stagione del Torino.

mercato Milan Andrea Belotti Torino

Cairo sull’esonero di Mihajlovic: “Con Mazzarri speravo di arrivare in Europa”

Il numero uno del Torino ha poi parlato della decisione di esonerare Sinisa Mihajlovic per affidare la squadra a Walter Mazzarri: “A fine girone d’andata ho preso Mazzarri, che da tanto tempo considero di bravura notevole, per rimettere in piedi il campionato e in cuor mio speravo che potesse recuperare il terreno perduto in chiave Europa. E ci siamo quasi arrivati, poi qualcosa è andata meno bene di quanto avremmo voluto ma Mazzarri ha trovato una squadra fatta da altri e in questi casi un po’ più di difficoltà c’è“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-04-2018

Nicolò Olia