Le novità del dl Fisco, dall’assicurazione Auto al riscatto della casa pignorata passando per i fondi alle Ferrovie.

Approvato in via definitiva, il dl Fisco è legge. Andiamo allora ad analizzare quelle che saranno le principali novità con le quali dovremmo fare i conti il prossimo anno.

Senato
Senato

Dl fisco, le novità del 2020

L’approvazione del testo del dl Fisco permette un’analisi delle principali novità con cui faremo i conti il prossimo anno. Le innovazioni passano dall’Rc Auto alla riscossione della casa pignorata.

Aiuti alle famiglie in difficoltà, dalle auto alla casa

La prima novità che prendiamo in analisi è fortunatamente positiva. In uno sforzo in favore delle famiglie meno abbienti, lo Stato dispone un bonus che aiuterà a coprire le spese legate alla tassa sui rifiuti. Inoltre le persone che hanno perso la casa per pignoramento potranno aprire un nuovo mutuo per procedere con il riscatto. Calano inoltre anche i costi dell’assicurazione di automobili e motorini. In questo caso i nuovi mezzi dello stesso nucleo familiare possono godere della classe migliore in famiglia.

La lotteria degli scontrini e il caso POS

Per quanto riguarda la grande missione del governo, ossia ridurre l’uso del contante privilegiando il pagamento elettronico, è confermata la lotteria degli scontrini che però viene posticipata al prossimo mese di luglio. Sono state depennate invece le multe per i titolari di esercizi commerciali che rifiutano il pagamento con il POS.

euro
euro

PagoPa, cambia il modo di pagare il bollo

Con le disposizioni del dl Fisco cambia anche il modo di pagare il bollo dell’auto (ma non solo). I pagamenti avverranno attraverso PagoPa. Cambiano le regole anche chi ha la macchina in leasing. Il bollo si pagherà alla Regione nella quale circola il mezzo e non in quella dove ha la sede la società di leasing

Fondi a Ferrovie

Concordato un finanziamento per la rete ferroviaria. Entro il 2026 si dovrà procedere con la sostituzione dei vecchi mezzi con i bagni dotati di scarichi aperti sui binari.

Risolta la questione sull’invio del 730

Una delle novità più rilevanti riguarda il termine di invio del modello 730 che viene posticipato dal 23 luglio al 30 settembre.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
dl fisco economia evidenza motori Rc Auto

ultimo aggiornamento: 18-12-2019


Autobest, Opel Corsa è Best Buy Car of Europe in 2020

Dai bonus per le aziende alle visite mediche gratis: le novità della bozza del dl Taranto