Donnarumma, la Juve ci pensa (seriamente) per giugno

La Juve non molla Donnarumma ma l’operazione sembra impossibile: il Milan non vuole esporsi alla gogna mediatica rinforzando una storica rivale.

Non accennano a placarsi le voci circa il futuro di Gianluigi Donnarumma, con la Juve che continua a muoversi lontana dalle luci dei riflettori nella speranza di portare a casa l’erede naturale di Gianluigi Buffon, ormai vicino al ritiro.

RAI Sport, la Juventus ha Donnarumma nel mirino

Secondo quanto riferito da RAI Sport, la Juventus starebbe continuando a lavorare in vista di giugno per provare a portare a casa Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore del Milan è finito al centro delle voci di mercato dopo le esternazioni del suo agente Mino Raiola, il quale sarebbe ben lieto di portare il suo assistito lontano dai rossoneri già a gennaio. Stando alle ultime informazioni apprese, sembra difficile che il talento azzurro possa partire a stagione in corso a meno che sulla scrivania di Massimiliano Mirabelli non arrivi un’offerta davvero irresistibile. Difficile ma non impossibile appunto.

la Juve continua a coltivare il sogno Donnarumma grazie al legame che unisce Pavel Nedved Mino Raiola, amici di lunga data. Il procuratore sa che difficilmente i rossoneri si priveranno del giocatore per rinforzare una diretta (e storica) avversaria, e proprio per questo motivo il Psg sarebbe la squadra in vantaggio nella corsa a Gigio. Vero è che il mercato regala sorprese, ma i dati di fatto portano a escludere la possibilità di vedere Donnarumma in bianconero.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-12-2017

Nicolò Olia

X