Donnarumma, Luiz Adriano: “Sarò sempre dalla parte sua”

Luiz Adriano ha parlato del caso Gigio Donnarumma: “La carriera di noi è giocatori è breve. Lui deve volere sempre il meglio”.

chiudi

Caricamento Player...

In casa Milan continua a tenere la banco la questione Donnarumma. L’ex attaccante rossonero Luiz Adriano ha parlato ai microfoni di Tuttosport della situazione del portiere: “Immagino che tutti siano rimasti sorpresi da questa notizie. Gigio, però, è giusto che pensi a ciò che è meglio per lui e per la propria famiglia, anche perché la carriera di noi giocatori è breve. A me interessa soltanto la sua felicità e sarò sempre dalla sua parte“.

Avv. Grassani: “Al momento non è mobbing. Bisognerà vedere cosa accadrà nella prossima stagione”

Della situazione Gigio Donnarumma ha parlato ai microfoni di tuttomercatoweb.com anche l’avvocato Cesare Di Cinto che ha ammesso: “Al momento la situazione del portiere del Milan non presenta tutti i presupposti necessari perché si configuri il reato di mobbing“. “Bisognerà valutare – continua – cosa accadrà nel corso della prossima stagione sportiva; se il Milan dovesse decidere di lasciare fuori rosa Donnarumma, senza un giustificato motivo, evidentemente una tale condotta potrebbe rilevarsi idonea per configurare un’ipotesi di danno, ma non credo che il Milan sia così ingenuo da cadere in questo errore“.