Dopo Milan-Lazio: attese per domani le decisioni del Giudice sportivo

Dopo Milan-Lazio: attese per domani le decisioni del Giudice sportivo

Nelle prossime ore arriveranno i pronunciamenti del Giudice Sportivo di Serie A: cosa rischiano Bakayoko e Kessie, dopo il siparietto di sabato sera?

Il post partita di Milan-Lazio è stato particolarmente turbolento. Non bastassero la tentata aggressione di Patric a Franck Kessie e le insinuazioni del direttore sportivo della Lazio Igli Tare, pronunciate alla stampa, anche l’atteggiamento di Tiemoué Bakayoko e Franck Kessie ha contribuito a riscaldare gli animi. Tutto risale, come ormai noto, alle schermaglie verbali su Twitter tra Bakayoko e Acerbi, col secondo che aveva asserito come i laziali fossero più forti e il primo che aveva risposto per le rime, attendendo gli avversari a San Siro.

Milan: Bakayoko-Kessie, l’episodio della maglia di Acerbi

Lo scambio di maglia, voluto da Acerbi e accettato da Bakayoko, a cui ha fatto seguito un abbraccio, sembrava aver chiuso il caso. Bakayoko però, accompagnato da Kessie, era andato sotto la Curva Sud, esponendo quasi come un trofeo di guerra la maglia del difensore biancoceleste. Un episodio spiacevole, stigmatizzato da Gattuso e parzialmente giustificato dalla società rossonera con un comunicato stampa emesso qualche ora dopo.

La domanda, adesso, è: cosa rischiano i due calciatori, pilastri del centrocampo rossonero? Su di loro pende il giudizio della prova tv, richiesta per capire se ci siano stati casi di condotta violenta verso Acerbi. Il materiale, è valutato in queste ore da Gerardo Mastrandrea, Giudice sportivo di Serie A. Domani la pronunciazione.

mercato Milan Tiemoue Bakayoko mercato Milan
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Sky Sport: nessun rischio squalifica per Bakayoko e Kessie

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Sky Sport, però, i due centrocampisti del Milan non dovrebbero incorrere in nessun rischio di squalifica. I tre ufficiali della Procura federale presenti al Meazza, infatti, non avrebbero messo a referto l’episodio, concentrandosi più che altro sulle baruffe scoppiate in mezzo al campo subito dopo il fischio finale. Per Bakayoko e Kessie, dunque, dovrebbe giungere soltanto una multa.

ultimo aggiornamento: 15-04-2019

X