Italia-Macedonia del Nord si gioca al ‘Barbera’ di Palermo. Andiamo a vedere perché di questa scelta.

ROMA – Niente Olimpico o San Siro, Italia-Macedonia del Nord si disputerà al Barbera di Palermo. Una scelta fatta da Gravina dopo un confronto con il commissario tecnico Mancini. Si tratta naturalmente di una decisione molto particolare, ma che ha come obiettivo principale quello di avvicinare questa Nazionale ancora di più ai tifosi.

E poi diciamo che la seconda scelta era quella dell’Olimpico, ma visti i diversi impegni avuti in questo ultimo periodo si è preferito non forzare troppo la mano. Senza dimenticare che la partita, almeno sulla carta, è semplice e per questo motivo non serve uno stadio da 70 milioni di persone.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Tutto esaurito al ‘Barbera’

Italia-Macedonia del Nord, inoltre, rappresenta la ripartenza del mondo del calcio. Per la prima volta, infatti, si ritorna al 100% dopo due anni e il tifo sicuramente potrà aiutare molto la nostra Nazionale in questa partita che, come detto, è fondamentale per il futuro di questa squadra.

Una vittoria consente agli uomini di Mancini di approdare alla fine dei play-off molto probabilmente in Portogallo. Ma il calcio è sempre ricco di sorprese e per questo motivo non possiamo escludere delle novità in questi risultati.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

Obiettivo Mondiale

L’obiettivo per gli Azzurri è sicuramente quello di conquistare il pass per i Mondiali. Non si tratta di un traguardo semplice da raggiungere vista la presenza di squadre del calibro del Portogallo in questa fascia.

Ma siamo campioni d’Europa e le assenze nei lusitani potrebbero consentire di guardare con maggiore fiducia al futuro e, soprattutto arrivare a conquistare questo obiettivo a meno di un anno da quel trionfo di Wembley.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 24-03-2022


Juventus, novità sulle indagini per falso in bilancio: perquisiti diversi studi legali

Ancora un flop per l’Italia. La Macedonia vince a Palermo, Azzurri fuori dal Mondiale