Eric Bailly, Milan sulle tracce del giovane centrale ivoriano

Milan, ritorno di fiamma per Bailly

Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2020, da capire la valutazione che fisserà il Manchester United.

Mercato Milan, Eric Bailly tra gli obiettivi per la difesa. Si tratta di un ritorno di fiamma, visto che il giocatore di proprietà del Manchester United è già stato accostato ai rossoneri in passato. Anche nel corso dell’ultima sessione invernale di calciomercato, quando Cristian Zapata sembrava potesse trasferirsi in Turchia.

Le difficoltà riscontrate nella trattativa con il Liverpool per Dejan Lovren (l’intermediario del croato è stato a Casa Milan per provare a sbloccare la situazione, sono attese novità) hanno spinto i vertici di via Aldo Rossi a guardarsi intorno. Il giovane ivoriano ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2020, ma potrebbe anticipare di un anno il suo addio ai Red Devils.

La società inglese, infatti, non vuole correre il rischio di perdere il ragazzo a parametro zero tra un anno, ma bisogna capire la cifra che fisserà per il cartellino. Ovviamente, il Milan non ha alcuna intenzione di svenarsi per un giocatore in scadenza la prossima estate

Lovren
fonte foto https://www.facebook.com/DejanLovren/

Mercato Milan, Eric Bailly nel mirino

Attenzione a questa ipotesi di mercato. I rossoneri sono alla ricerca di un rinforzo di spessore per il reparto arretrato, dopo l’addio di Zapata (senza dimenticare le condizioni di Mattia Caldara), e sperano ancora di poter arrivare a Lovren. Tutto dipenderà dalle richieste del Liverpool: se i Red abbasseranno le loro pretese, la trattativa potrà andare avanti. In caso contrario, Maldini e Boban vireranno su un altro profilo.

Quello di Eric Bailly stuzzica e non poco l’interesse dei dirigenti milanisti, che nei prossimi giorni potrebbero bussare alla porta dello United per chiedere informazioni. Ma trattare con il club di Manchester non sarà certo una passeggiata.

Ecco un video con alcune giocate di Bailly:

ultimo aggiornamento: 16-07-2019

X