Eriksen all'Inter, è ufficiale: "Non vedevo l'ora di arrivare"

Calciomercato, ufficiale Eriksen all’Inter: “Non vedevo l’ora di arrivare”

Eriksen all’Inter, c’è la firma. Accordo raggiunto per l’arrivo del danese. Lazaro al Newcastle, Politano è del Napoli.

ROMA – Christian Eriksen all’Inter, è ufficiale. Dopo l’accelerata nella serata del 22 gennaio, è arrivata la fumata bianca per il trasferimento del danese in nerazzurro.

Eriksen

Eriksen all’Inter, le prime parole

Non vedevo l’ora di arrivare“, ha dichiarato il calciatore ai microfoni di Inter TV. “Essere qui è bellissimo. Voglio farmi conoscere dai tifosi, ho già avuto modo di sentire il loro calore, è stata un’accoglienza fantastica. Mi sento benissimo. Conte? Ho avuto modo di conoscerlo quando ero al Tottenham e abbiamo affrontato il suo Chelsea, è stata molto dura. L’opportunità di conoscerlo e di imparare come giocano le sue squadre mi entusiasma. Sono molto felice di poter giocare in Serie A e con una grande società come l’Inter, un club fantastico“.

Di seguito il tweet dell’Inter con le foto della firma del contratto

Le altre operazioni dell’Inter

Eriksen entra, Lazaro e Politano se ne vanno. Il primo è ufficialmente un giocatore del Newcastle mentre il secondo ha definito il suo trasferimento al Napoli. Nessuno scambio con Llorente e quindi per l’attacco ritorna in auge Giroud del Chelsea.

Olivier Giroud Milan
fonte foto https://twitter.com/EuropaLeague

Gli altri affari delle squadre di A

Ore di riflessioni in casa Roma. L’obiettivo numero uno per il centrocampo sembra essere Villar dell’Elche ma finora il via libera del Valencia (che detiene l’80% del cartellino) non è arrivato. Per questo si ragiona anche su altri nomi come Mandragora o il ritorno di Nzonzi.

Dubbi anche in casa Milan. Suso e Piatek sembrano essere destinati a restare. Più probabili le partenze di Rodriguez (Robinson del Wigan il sostituto) e Paquetà. Su quest’ultimo in corso un discorso con il PSG pronto a mettere sul piatto il cartellino di Paredes o di Draxler. Francesi che potrebbero prelevare anche De Sciglio dalla Juventus per soldi più il cartellino di Kurzawa.

Il weekend si avvicina e per questo non sono in programma grandi ‘colpi’ di calciomercato. La Spal è riuscita a chiudere per il ritorno di Kevin Bonifazi dal Torino. Sempre dai granata nelle prossime ore era atteso Iago Falque che alla fine ha scelto il Genoa. Il Parma riscatta Brugman e va a caccia di un attaccante per sostituire l’infortunato Inglese. Il Cagliari potrebbe privarsi di Lykogiannis che interesse sia ai Ducali che agli estensi oltre che al Brescia. Il Genoa si prepara a chiudere per Masiello con l’Atalanta che a questo punto dovrebbe prendere un nuovo difensore.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/TottenhamHotspur/

ultimo aggiornamento: 28-01-2020

X