Se abbiamo in programma di cambiare browser, o semplicemente vogliamo tenere un archivio, possiamo esportate le password da Google Chrome.

Il gestore di password integrato in Google Chrome è meglio di niente ma è lontano dall’essere molto sicuro.
Se stiamo pensando di passare a un gestore di password dedicato dobbiamo esportare le password da Google Chrome ed eliminarle dal browser.

Perché usare un gestore di password dedicato?
Un gestore di password dedicato è dotato di sistemi di sicurezza che Google Chrome e gli altri browser non possiedono e può farci salvare password e nome utente sincronizzandoli poi su diversi dispositivi, permettendoci nel frattempo di generare anche password molto sicure.

Una volta attivato il nostro gestore di password dedicato, finché ci ricorderemo la parola chiave principale, terremo al sicuro tutti i dati che avremo immesso al suo interno.

Come esportare le password da Google Chrome

Come prima cosa avviamo Google Chrome e facciamo clic sull’icona sulla nostra immagine profilo in alto a destra. Dal riquadro che si apre facciamo clic sull’icona con la chiave per aprire la schermata delle password.

In alternativa quello che possiamo fare è inserire nella barra degli indirizzi chrome://settings/passwords e poi premere il tasto invio.

Una volta dentro la finestra corrispondente facciamo clic sul pulsante hamburger a destra della voce password salvate per mostrare la voce esporta password. Confermiamo la nostra identità inserendo inserendo la password del nostro account utente e scegliamo dove salvare il file .csv

Ora possiamo importare questo file nel nostro gestore di password di riferimento per trasportare i nostri dati su di un servizio che riteniamo più sicuro.

Facciamo molta attenzione: il file .csv che scarichiamo da Google Chrome contiene tutti i nomi utente e le password senza alcun tipo di sistema di protezione. Assicuriamoci di completare questo processo di esportazione su di un computer che riteniamo affidabile e di conservare il file con tutte le cautele del caso.

Come cancellare le password salvate da Chrome

Una volta esportate le password salvate è arrivato il momento di fare le pulizie.
Google Chrome ci permette, con una procedura specifica, di cancellare tutte le password salvate su Chrome e sincronizzate sui dispositivi con account Google in un solo click.

Per fare questo facciamo clic sul solito menu hamburger nell’angolo in alto a destra di Google Chrome e facciamo clic sulla voce impostazioni. Ora dalla colonna di sinistra facciamo clic sulla sezione “privacy e sicurezza” e facciamo clic sul pulsante cancella dati di navigazione.

Si aprirà una nuova finestra con vari segni di spunta applicabili: facciamo clic su avanzate per far comparire la possibilità di cancellare le password presenti in Chrome.

Dal menu a tendina riguardante l’intervallo di tempo selezioniamo l’opzione dall’inizio. Assicuriamoci di aver messo il segno di spunta su password e altri dati di accesso e poi facciamo clic sul pulsante cancella dati in basso a destra.

cancellare password da chrome

Google Chrome così facendo cancellerà tutte le password che ha salvate localmente e nel nostro account Google.

Fonte foto copertina: chrome.google.com


Come scollegare tutti i dispositivi da Spotify

Come creare etichette personalizzate in Google Maps