L’esultanza del presidente Mattarella dopo la rete di Bonucci è diventata subito virale.

ROMA – E’ diventata virale l’esultanza del presidente Mattarella dopo la rete di Leonardo Bonucci. Presente sugli spalti di Wembley, il Capo dello Stato ha gioito al pareggio dell’Italia contro l’Inghilterra e alle parate dal dischetto di Donnarumma come un tifoso normale.

Per una sera il presidente della Repubblica ha deciso di mettere da parte il suo ruolo istituzionale e diventare il primo supporters di questa squadra. E il suo urlo alla rete di Bonucci e alle parte di Donnarumma ne è la conferma.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Il presidente Mattarella esulta alla rete di Bonucci

Un video e un’immagine che sono diventati virale sui social in poco tempo. Il presidente Mattarella alla rete di Leonardo Bonucci si è lasciato ad andare ad una esultanza da vero tifoso. Una partita molto sofferta anche per il Capo dello Stato, presente a Wembley per sostenere i ragazzi di Roberto Mancini.

Per una sera il Capo dello Stato ha deciso di lasciare il suo ruolo istituzionale e diventare un tifoso semplice. Il suo settennato si chiude sicuramente con un grande successo ed è il terzo presidente a poter assistere ad una gioia come questa. Prima di lui solo Pertini e Napolitano avevo esultato per la conquista di un titolo da parte della Nazionale.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Il colloquio con Berrettini

Il tifoso Mattarella durante l’intervallo ha avuto un colloquio anche con Matteo Berrettini. Il presidente della Repubblica ha fatto i complimenti al tennista italiano e ringraziato per quanto fatto poche ore prima a Wimbledon. Una giornata che ha visto l’Italia protagonista a Londra e soprattutto permesso al Capo dello Stato di concludere il suo settennato nel migliore dei modi.

Ora le gioie non sono finite qui e il presidente spera di poter esultare con gli atleti impegnati a Tokyo, Olimpiadi che vedranno ancora una volta gli azzurri protagonisti.

TAG:
Europei

ultimo aggiornamento: 12-07-2021


M5s, accordo Conte-Grillo. Di Maio: “Ora via al nuovo corso”

Morte Filippo Cavazzuti, il cordoglio di Mario Draghi