Ludogorets-Inter, le dichiarazioni della vigilia dei due tecnici

Ludogorets-Inter, nerazzurri in emergenza. Conte: “Out Brozovic e Skriniar”

Europa League, Ludogorets-Inter: le dichiarazioni della vigilia. Conte: “Eriksen? Si sta parlando troppo. Vediamo se domani ci sarà la sua occasione”.

RAZGRAD (BULGARIA) – Europa League, Ludogorets-Inter: le dichiarazioni della vigilia. Esordio in questa competizione per l’Inter dopo l’eliminazione dalla fase a gironi della Champions.

Ludogorets-Inter, la conferenza stampa di Antonio Conte

Massima attenzione. E’ questa la richiesta avanzata da Conte in conferenza stampa: “Affrontiamo una squadra abituata a giocare in questa competizione con un margine importante in campionato. Noi dovremo fare del nostro meglio rispettando l’avversario“.

Una vittoria per cercare di dimenticare il k.o. contro la Lazio: “Dispiace per il risultato ma non per la prestazione. Si riparte con convinzione iniziando a rispettare una competizione come questa“. Anche se ci sarà qualche assenza: “Brozovic ha un problema alla caviglia mentre Skriniar è influenzato. Vediamo se ci sarà l’occasione per Eriksen. Sanchez dovrebbe partire titolare“.

Antonio Conte Inter-Lecce
Antonio Conte (fonte foto: https://twitter.com/Inter)

Anche Ranocchia in conferenza stampa carica la squadra: “Le ambizioni con questa maglia devono sempre essere alte. Non sarà una partita semplice ma noi dobbiamo dimostrare di essere l’Inter più forte degli ultimi anni perché questo significa vincere trofei“. E su Padelli dice: “Sostituire Handanovic non è semplice ma Daniele sta facendo delle ottime partite. Noi siamo allineati a prescindere da chi giocherà“.

Ludogorets-Inter, la conferenza stampa di Vrba

Partita non semplice per il Ludogorets ma in conferenza stampa Pavel Vrba si è detto fiducioso per la sfida contro i nerazzurri: “Il nome dell’Inter deve essere una motivazione sufficiente per i calciatori. In questa squadra non ho mai visto paura per partite così, sono sicuro che saremo pronti. Noi non vogliamo lasciare ai nostri avversari il ruolo di favorita. Proveremo a giocare una buona gara. C’è qualche problema con gli infortunati ma preferisco non parlare troppo di questo. Domani scenderà in campo la migliore formazione possibile“.

fonte foto copertina https://twitter.com/Inter

ultimo aggiornamento: 19-02-2020

X