Milan-Bodo/Glimt, la conferenza stampa di vigilia di Stefano Pioli: “Abbiamo tutto da guadagnare”.

MILANO – Seconda conferenza stampa di vigilia per Stefano Pioli che ha presentato la sfida tra il suo Milan e il Bodo/Glimt: “Non è vero che abbiamo tutto da perdere – ha detto il tecnico rossonero riportato da tuttomercatoweb.com – abbiamo invece tutto da guadagnare. Dobbiamo mettere in campo la nostra filosofia. Incontriamo una squadra che ha vinto 18 partite su 20 ufficiali, bisogna essere determinati“.

I singoli

In conferenza stampa Stefano Pioli si è soffermato anche sui singoli: “Ibra si è fatto trovare pronto mentalmente e fisicamente dopo gli ultimi problemi fisici. A centrocampo abbiamo giocatori che possono ruotare tranquillamente. Poi ho Krunic che può essere utilizzato anche in posizione più avanzata. Saelemakers può giocare su entrambe le fasce come Maldini e Diaz. Vedremo chi giocherà“.

I dubbi sulla formazione restano: “Terrò conto della condizione fisica di ognuno. Il dialogo è continuo e tutti devono essere pronti a recuperare in breve tempo. Calabria? Lui ha superato il momento difficile con equilibrio e questo mi rende contento. Non posso essere sorpreso, perché anche lo scorso hanno ha dimostrato di saper stare in campo“.

Milan-Spal Stefano Pioli Roma-Milan
Stefano Pioli

Gli infortunati

Pioli per queste ultime sfide deve fare i conti con qualche indisponibile di troppo: “Musacchio e Romagnoli stanno meglio. Non possono forzare i tempi e per vederli in campo molto probabilmente dovremo aspettare la sosta. Leao ha iniziato a lavorare sul campo. E’ un ragazzo molto giovane, dobbiamo usare cautela. E’ importante averlo ritrovato e da lui mi aspetto una completa maturazione. Ha un potenziale incredibile, gli chiedo di giocare con la squadra e fare la differenza. E’ molto giovane e serve tempo, ma mi aspetto delle prove convincenti“.

Una partita da vincere per i rossoneri per continuare il proprio cammino nella competizione internazionale.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Europa League milan News sport Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 24-09-2020


Marco Tardelli, l’urlo di Spagna ’82 del centrocampista della Juventus

Caso Suarez, spunta anche il nome di Paratici