Sporting Braga-Roma, la conferenza stampa di Paulo Fonseca: “Credo che sarà una partita aperta. Speriamo che non ci sia molta pioggia”.

BRAGA (PORTOGALLO) – Vigilia di Sporting Braga-Roma per Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese ha presentato la delicata trasferta di Europa League, sfida in programma alle 18.55 di giovedì 18 febbraio.

Sporting Braga-Roma, la conferenza stampa di Paulo Fonseca

Un ritorno a casa per Paulo Fonseca: “Per me è sempre una partita speciale – ha ammesso il tecnico portoghese, riportato da tuttomercatoweb.comsono stato qui un anno, ho vinto la coppa e ho lasciato tanti amici. Non vedo l’ora di rivederli […]“.

Una partita che comunque nasconde mille inside per il tecnico lusitano: “Sarà una sfida molto complicata. Ho messo in guardia i miei delle insidie che andiamo ad affrontare in questa trasferta […]. In molti ritengono che ci sia una differenza di qualità tra le due compagini, ma il Braga può giocarsela con tutte. Noi dobbiamo concentrarci sulle loro qualità collettiva, sono organizzati e forti e lo stanno dimostrando. In campionato stanno facendo molto bene […]. Mi aspetto una gara aperta. Speriamo che non ci sia molta pioggia. Entrambe le squadre hanno una chiara matrice offensiva. Speriamo di vedere una bella partita. Formazione? Lo vedrete domani chi scenderà in campo”.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

Sporting Braga-Roma, la conferenza stampa di Roger Ibanez

In conferenza stampa anche Roger Ibanez. L’ex difensore dell’Atalanta ha rilasciato delle breve dichiarazioni in vista della partita contro lo Sporting Braga: “Noi stiamo attraversando un buono momento. L’atteggiamento per poter andare avanti in tutte le competizioni è giusto. Abbiamo un buon spirito di squadre, ma dobbiamo continuare a lavorare per migliorare“.

Una partita che potrebbe essere fondamentale per il futuro della Roma: “Sicuramente l’Europa League non è la Champions, ma non è una competizione meno importante. Ci sono ottime squadre e serve la maggiore attenzione possibile per arrivare fino in fondo“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 17-02-2021


Svolta nei diritti tv di Serie A, accordo con Dazn per il prossimo triennio

Morte Maradona, una testimone: “Lo drogavano con pillole nella birra”