Galatasaray-Lazio, Maurizio Sarri in conferenza stampa: “Dovremo essere bravi a ripartire dopo la sconfitta”.

ISTANBUL (TURCHIA) – Vigilia di Galatasary-Lazio per Maurizio Sarri. Il tecnico biancoceleste in conferenza stampa ha presentato la delicata trasferta in Turchia.

Galatasaray-Lazio, la conferenza stampa di Maurizio Sarri

In conferenza stampa Maurizio Sarri è ritornato sul finale di Milan-Lazio. “Io ho preso una giornata di squalifica per un comportamento non corretto – ha detto riportato da La Gazzetta dello Sportma io ho detto a Saelemaekers di avere maggiore rispetto […]. A trenta metri un giocatore del Milan ha preso per i capelli un mio centrocampista (Ibrahimovic e Leiva n.d.r.) e non è stata presa nessuna decisione […]. Nel sottopassaggio ho detto all’arbitro semplicemente che ha lasciato che un ragazzino mi prendesse per il culo […]. Ho dato mandato ai legali per capire se ci sono possibilità di ristabilire la verità“.

Non poteva non mancare un passaggio sulla partita contro i turchi. “In questo momento – ha ammesso Sarri – non possiamo permetterci esperimenti e per questo motivo giocheranno i migliori […]. Dopo una fase in cui abbiamo fatto grandi sforzi per intraprendere una nuova strada un piccolo passo falso ci sta. Ma ora dobbiamo essere bravi a ripartire e metterci tutto alle spalle“.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Maurizio Sarri
Milano 07/07/2020 – campionato di calcio serie A / Milan-Juventus / foto Image Sport nella foto: Maurizio Sarri

Le dichiarazioni di Muriqi

In conferenza stampa anche Muriqi, candidato ad essere il sostituto di Immobile. “Lo scorso anno – ha ammesso l’attaccante – ho avuto una stagione deludente. Sono partito male, poi il Covid e qualche problema di inserimento in un gruppo che giocava insieme ormai da cinque anni. Ora è tutto nuovo e sono pronto ad ottenere risultati diversi. Farò di tutto per riuscire a raggiungere i miei obiettivi“.

Un passaggio anche sul ritorno a Istanbul dopo il suo passato al Fenerbahce: “Sono molto contento di tornare qu.i. E’ una città davvero meravigliosa. Mi sono davvero trovato bene qui“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 15-09-2021


Leicester-Napoli, Spalletti: “Partita importante, vogliamo i tre punti”

Champions League, sconfitte per Milan e Inter