In campo i cinque acquisti portati a termine dopo l’arrivo del fondo americano: Caldara, Laxalt, Bakayoko, Castillejo e Higuain giocheranno dal primo minuto in Dudelange-Milan.

Europa League, tutto è pronto per Dudelange-Milan. Anche la formazione rossonera, che mister Gennaro Gattuso ha praticamente “ufficializzato” lasciando a casa tanti big. Inizialmente si pensava a un mini-turnover, invece il tecnico milanista ha deciso di stravolgere l’undici di partenza.

Due “titolari” (Romagnoli e Higuain, quest’ultimo in campo per necessità, visto l’infortunio di Patrick Cutrone), poi tante riserve e parecchi volti noti. E c’è una curiosità: allo stadio “Josy Barthel” di Lussemburgo scenderanno in campo dall’inizio tutti e cinque gli acquisti estivi che sono stati conclusi dopo l’arrivo di Elliott.

Caldara, Laxalt, Bakayoko, Castillejo e Higuain, tutti insieme appassionatamente. Il Pipita è una garanzia, così come il giovane esterno uruguaiano, il quale ha già fatto vedere buone cose nei minuti giocati in questo avvio di stagione.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Rosa Milan Tiemoue Bakayoko
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Europa League, Dudelange-Milan alle ore 21

L’osservato speciale sarà sicuramente Caldara, arrivato a Milanello nell’ambito dell’operazione che ha riportato Leonardo Bonucci alla Juventus. Per l’ex atalantino si tratta dell’esordio in maglia rossonera: Mattia dovrà dimostrare di aver assimilato al meglio i meccanismi della difesa a quattro.

Occhi anche su Tiémoué Bakayoko, che non ha convinto in queste prime uscite. Tuttavia, pur non brillando particolarmente, il centrocampista francese ha mostrato segnali di crescita a Cagliari, dove si è mosso con maggiore sicurezza rispetto al debutto di Napoli.

Entrato bene con la Roma (il suo ingresso nel finale del match contro i giallorossi ha dato velocità e imprevedibilità alla manovra rossonera), Samu Castillejo non ha fatto altrettanto alla Sardegna Arena. Dudelange-Milan sarà l’occasione giusta per mostrare a tutti le sue qualità palla al piede.

Nel video, la conferenza stampa di Gattuso e Abate alla vigilia della gara col Dudelange:

Coach Gattuso and Ignazio Abate's press conference

Coach Gattuso and Ignazio Abate's pre-match press conference ?La conferenza stampa di Mister Gattuso e Ignazio Abate alla vigilia dell'esordio di #UEL ?#DudelangeMilan

Pubblicato da AC Milan su Mercoledì 19 settembre 2018

milan

ultimo aggiornamento: 20-09-2018


Dudelange-Milan, ecco il possibile undici titolare dei lussemburghesi

Oltre Dudelange-Milan: ecco le altre rivali del Gruppo F di Europa League