Europei di karate, sono sei le medaglie conquistate dall’Italia in questa competizione continentale.

POREC (CROAZIA) – Sono sei le medaglie conquistate dall’Italia agli Europei di karate. Si è trattata di una prova sicuramente importante anche in ottica Olimpiadi. Dal punto di vista individuale, gli azzurri sono riusciti a portare a casa tre medaglie. Le altre tre sono arrivate dalla prova a squadre.

La strada intrapresa sembra essere quella giusta e nelle prossime settimane si entrerà nel vivo della preparazione in ottica Tokyo.

Europei di karate, le medaglie individuali per l’Italia

L’Italia è protagonista nelle gare individuali degli Europei di karate. Il primo bronzo è stato conquistato da Michele Martina nei – 84kg. Una buona prova per il nostro azzurro che, in una finale molto combattuta, ha superato con il risultato di 1-0 il bosniaco Meris Muhovic.

Gradino più basso del podio conquistato anche da Viviana Bottaro e Mattia Busato. La prima nel kata individuale ha avuto la meglio sulla francese Alexandra Ferracci con il risultato di 26.8 a 25.6. Il secondo, invece, è riuscito a superare l’azero Roman Heydarov con il punteggio di 25.6 a 23.4.

CONI
fonte foto https://www.facebook.com/ConiNews/

Europei di karate, le medaglie nelle prove di squadra per l’Italia

La prima medaglia a livello di squadra per l’Italia è arrivata dalle ragazze di kumite. Il quartetto azzurro formato da Alessandra Mangiacapra, Silvia Semeraro, Clio Ferracuti e Lorena Busà nella finalina per il terzo posto si sono imposte con il risultato di 2-0 contro la Bulgaria.

Nell’ultima giornata di gare Italia ancora una volta protagonista. L’unico titolo continentale è stato conquistato nel kata dal trio formato da Michela Pezzetti, Carola Casale e Terryana D’Onofrio. Il trio azzurro in finale ha avuto la meglio sulla Spagna. Si è fermato sul gradino più basso il clan azzurro formato da Giuseppe Pangia, Gianluca Gallo e Alessandro Iodice. Nella finalina superata l’Azerbaigian.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/


Europei di nuoto, tre ori, un argento e due bronzi per l’Italia nell’ultima giornata di gare

Giro d’Italia, Bernal ‘doma’ il Passo Giau e vince a Cortina