Europei pallanuoto maschile, Francia-Italia 7-10: seconda vittoria per il Settebello vicini al primo posto nel girone.

BUDAPEST (UNGHERIA) – Europei pallanuoto maschile, Francia-Italia 7-10. Bis del Settebello che continua il suo cammino a punteggio pieno nella fase a gironi della competizione e vede vicino il primo posto. Serve una vittoria contro la Georgia per cercare di non rischiare nulla e avere la possibilità di un tabellone in discesa.

Non è stata una grande prestazione – ha affermato il c.t. Campagna subito dopo il match – in alcune situazioni siamo stati bravi, in altre meno. In difesa, per esempio, bene la fase del pressing da migliorare quella zona. In attacco le soluzioni sono arrivate soprattutto a uomini pari. Il risultato ci ha premiato ma dobbiamo essere bravi ad adattarci ad ogni singola situazione“.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Il racconto della gara

Dopo la vittoria contro la Grecia, l’Italia è scesa in campo per centrare il bis contro la Francia anche se dai primi minuti si è capito che la partita non era per nulla semplice. Il 2-0 iniziale non ha permesso al Settebello di prendere la fuga sperata tanto che all’intervallo lungo si è arrivato con gli azzurri in vantaggio di 6-3 ma la Francia sempre in partita.

Il break decisivo è avvenuto nel terzo periodo con un +5 (il massimo vantaggio) che ha permesso alla squadra di Campagna di poter ‘respirare’ nonostante il 9-5 finale del tempo. Un piccolo black-out, causato anche dall’imprecisione in superiorità numerica, ha permesso alla Francia di riportarsi a -2 con il mancino di Echenique che ha spento le speranze avversarie e regalato i tre punti al Settebello. Da segnalare le triplette di Di Fulvio e capitan Figlioli, quest’ultimo due su rigore.

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Francia-Italia 7-10 (2-3 1-3 2-3 2-1)

Francia: Garsau (GK), Saudadier, Marion Vernoux 1, Vernoux 2, Khasz 1, Kalinic, Crousillat, Izdinsky 1, Marzouki 1, Canonne, Vapeperstraete, Camarasa 1, Fontani (GK). Coach Vukanic

Italia: Del Lungo (GK), Di Fulvio 3, Figlioli 3 (2 rig.), Fondelli, Velotto, Renzuto Iodice, Echenique 1, Figari 2, Bodegas 1, Aicardi, Dolce, Nicosia (GK). Coach Campagna

Arbitri: Ortega (Spagna) e Santos (Portogallo)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

ultimo aggiornamento: 16-01-2020


Europei pallanuoto, nuovo passo falso per il Setterosa

Europei pallanuoto, il Setterosa ritrova la vittoria. Sfida contro la Francia decisiva per il terzo posto