Europei pallanuoto maschile, Francia-Italia: resoconto e tabellino

Europei pallanuoto, bis del Settebello: Francia battuta 10-7

Europei pallanuoto maschile, Francia-Italia 7-10: seconda vittoria per il Settebello vicini al primo posto nel girone.

BUDAPEST (UNGHERIA) – Europei pallanuoto maschile, Francia-Italia 7-10. Bis del Settebello che continua il suo cammino a punteggio pieno nella fase a gironi della competizione e vede vicino il primo posto. Serve una vittoria contro la Georgia per cercare di non rischiare nulla e avere la possibilità di un tabellone in discesa.

Non è stata una grande prestazione – ha affermato il c.t. Campagna subito dopo il match – in alcune situazioni siamo stati bravi, in altre meno. In difesa, per esempio, bene la fase del pressing da migliorare quella zona. In attacco le soluzioni sono arrivate soprattutto a uomini pari. Il risultato ci ha premiato ma dobbiamo essere bravi ad adattarci ad ogni singola situazione“.

Il racconto della gara

Dopo la vittoria contro la Grecia, l’Italia è scesa in campo per centrare il bis contro la Francia anche se dai primi minuti si è capito che la partita non era per nulla semplice. Il 2-0 iniziale non ha permesso al Settebello di prendere la fuga sperata tanto che all’intervallo lungo si è arrivato con gli azzurri in vantaggio di 6-3 ma la Francia sempre in partita.

Il break decisivo è avvenuto nel terzo periodo con un +5 (il massimo vantaggio) che ha permesso alla squadra di Campagna di poter ‘respirare’ nonostante il 9-5 finale del tempo. Un piccolo black-out, causato anche dall’imprecisione in superiorità numerica, ha permesso alla Francia di riportarsi a -2 con il mancino di Echenique che ha spento le speranze avversarie e regalato i tre punti al Settebello. Da segnalare le triplette di Di Fulvio e capitan Figlioli, quest’ultimo due su rigore.

Francia-Italia pallanuoto
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Francia-Italia 7-10 (2-3 1-3 2-3 2-1)

Francia: Garsau (GK), Saudadier, Marion Vernoux 1, Vernoux 2, Khasz 1, Kalinic, Crousillat, Izdinsky 1, Marzouki 1, Canonne, Vapeperstraete, Camarasa 1, Fontani (GK). Coach Vukanic

Italia: Del Lungo (GK), Di Fulvio 3, Figlioli 3 (2 rig.), Fondelli, Velotto, Renzuto Iodice, Echenique 1, Figari 2, Bodegas 1, Aicardi, Dolce, Nicosia (GK). Coach Campagna

Arbitri: Ortega (Spagna) e Santos (Portogallo)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

ultimo aggiornamento: 16-01-2020

X