Europei U21, i risultati di lunedì 31 maggio. L’Italia si ferma ai quarti di finale. Il Portogallo vince 5-3 ai supplementari.

ROMA – Europei U21, i risultati di lunedì 31 maggio. L’Italia si ferma ai quarti di finale. Al termine di una partita molto combattuta, gli Azzurrini sono stati sconfitti 5-3 ai supplementari dal Portogallo.

Le parole di Nicolato – Nel post partita Paolo Nicolato ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “E’ giusto fare i complimenti agli avversari che sono una grande squadra […]. Sono molto orgoglioso di averli allenati e anche oggi hanno dimostrato di essere grandi uomini […]“.

Europei U21, il programma di lunedì 31 maggio

Di seguito il programma degli Europei U21 di lunedì 31 maggio, sfide valide per i quarti di finale della competizione. (IL TABELLONE)

Olanda-Francia 2-1
Spagna-Croazia 2-1 d.t.s.
Portogallo-Italia 5-3 d.t.s.
Danimarca-Germania 7-8 d.c.r.

in grassetto le qualificate in semifinale

Europei 21, Portogallo-Italia 5-3: azzurri out ai quarti di finale

Portogallo-Italia 5-3

Marcatori: 6′ Dany Mota (P), 31′ Dany Mota (P), 45′ Pobega (I), 58′ Gonzalo Ramos (P), 59′ Scamacca (I), 88′ Cutrone (I), 109′ Jota (P), 119′ Conceicao F. (P)

Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; Diogo Dalot, Diogo Leite, Diogo Queiros, Tomas Tavares; Vitinha, Gedson Fernandes (75′ Jota), Braganca (86′ Romario Barò); Fabio Vieira (86′ Conceicao F.), Dany Mota (94′ Leao), Gonzalo Ramos (69′ Florentino). All. Rui Jorge

Italia (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Delprato, Ranieri; Bellanova (75′ Zappa), Frattesi, Rovella (81′ Cutrone), Pobega (75′ Maggiore), Sala M. (81′ Sottil); Scamacca (90′ Ricci S.), Raspadori. All. Nicolato

Arbitro: Sig. Francois Letexier (Francia)

Note: Ammoniti: Conceicao (P). Pobega, Sala M., Cutrone (I). Al 91′ Lovato (I) per doppia ammonizione. Angoli: 10-2 per il Portogallo. Recupero: 0′ p.t.; 3′ p.t.; 1′ p.t.s.; 1′ s.t.s.

Parte forte il Portogallo. Carnesecchi si oppone su Vitinha, ma sul calcio d’angolo Dany Mota con una rovesciata batte il portiere avversario. La reazione dell’Italia porta la firma di Pobega, palla di poco fuori. Al 31′ arriva il raddoppio dei lusitani. Ancora sugli sviluppi di un corner, Dany Mota è il più lesto a raccogliere la palla e con il sinistro freddare Carnesecchi. Prova a reagire l’Italia, ma Bellanova da buona posizione non inquadra la porta. Sul finire del primo tempo l’Italia riapre i giochi. Spizzata di Frattes e tap-in vincente di Pobega.

Nella ripresa la prima occasione è dell’Italia. Diogo Costa con l’istinto si salva su Frattesi. Reagisce subito il Portogallo, Gonzalo Ramos sfrutta una sponda per realizzare il 3-1. L’Italia, però, è brava ad accorciare subito. Raspadori per Frattesi, palla per Scamacca che non sbaglia davanti al portiere avversario. La squadra si allunga e Carnesecchi viene impegnato da Jota. A due minuti dal 90′ l’Italia trova il pareggio. Sottil punta l’avversario sulla sinistra e con l’esterno Cutrone pareggia i conti.

Partenza in salita per la squadra di Nicolato. Subito il doppio giallo a Lovato. Nonostante l’inferiorità numerica, è l’Italia a creare una chance ma Diogo Costa in qualche modo si salva su Cutrone. I lusitani trovano il gol ad inizio secondo tempo supplementare. Jota scambia con un suo compagno e poi con il destro batte Carnesecchi. Immediata la reazione dell’Italia ma Cutrone non inquadra la porta. Nel finale chiude i giochi Coinceicao. In semifinale ci va il Portogallo.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 31-05-2021


Serie A, Romelu Lukaku l’Mvp della stagione

Calciomercato, Aguero firma con il Barcellona. Il Real pensa a Lukaku. Il Milan riscatta Tomori e si avvicina a Giroud