Europei volley femminile, Italia-Bielorussia 3-0. Buona la prima per le ragazze allenate da Davide Mazzanti.

ZARA (CROAZIA) – Europei volley femminile, Italia-Bielorussia 3-0. Inizia con una vittoria il cammino delle ragazze allenate da Davide Mazzanti nella competizione continentale. Egonu e compagne sono riuscite a far valere la maggiore qualità e partire con il piede giusto.

Molto soddisfatto anche il ct azzurro nel post partita ai microfoni della Federvolley: “La cosa più importante in questa partita è quello che abbiamo messo in campo. La sfida ci ha dato modo di vedere gli aspetti nei quali dobbiamo spingere di più, che sono poi quelli di cui avevamo parlato prima di arrivare all’Europeo […]. Abbiamo grandi margini nella fase break soprattutto perché il lavoro di transizione può essere ulteriormente migliorato […]“.

La partita

E’ stata una partita equilibrata soprattutto nella prima parte dei due set. Nel primo e nel secondo parziale (conclusi con il risultato di 25-20 e 25-18) le azzurre hanno fatto molta fatica a prendere il largo soprattutto nella fase iniziale. Con il passare degli scambi, Egonu e compagne sono riuscire ad allungare e chiudere i set. Vittorie che hanno consentito di mettere in discesa la partita.

Nel terzo set la sfida è stata messa sulla strada giusta da un primo turno di battuta straordinario di Egonu. La Bielorussia con il passare degli scambi ha ‘mollato’ di testa e l’Italia ha portato a casa la vittoria con il parziale di 25-16.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Paola Egonu
Paola Egonu

Prossima sfia con l’Ungheria

Dopo il buon esordio contro la Bielorussia, Egonu e compagne giocheranno contro l’Ungheria in una seconda partita che si preannuncia sicuramente molto interessante per il resto della competizione. Le azzurre scenderanno in campo domenica 22 agosto alle ore 20 per la seconda partita della competizione continentale.

Si tratta di una sfida per continuare il percorso di crescita e provare a chiudere davanti a tutti il girone e poi dedicarsi alla fase ad eliminazione diversa.

ultimo aggiornamento: 20-08-2021


Tennis, la stagione di Rafa Nadal si conclude in anticipo. Lo spagnolo: “Torno nel 2022”

Vuelta, successo di Storer a Balcon de Alicante. Roglic difende la Maglia Rossa