Ex Milan: André Silva rinasce all'Eintracht! Tre gol in tre gare per lui

Ex Milan: André Silva rinasce all’Eintracht! Tre gol in tre gare per lui

L’ex punta del Milan André Silva ha iniziato alla grande all’Eintracht: per lui 3 gol in altrettante partite. Anche lo scorso anno, però, cominciò bene…

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Un detto che vale, per lo sport, ma solo fino a un certo punto. André Silva sta infatti replicando con l’Eintracht il grandissimo inizio di stagione che lo scorso anno aveva avuto a Siviglia, prima tappa dei suoi prestiti dal Milan. L’augurio è che stavolta la punta portoghese dia seguito alle buone prestazioni anche dopo il mese di novembre.

Dal Milan all’Eintracht: André Silva, gol a ripetizione in Germania

Un gol dopo l’altro. Senza sosta – ha scritto oggi Elmar Bergonzini sulla Gazzetta dello Sport – tutti d’un fiato. André Silva continua a segnare: tre reti nelle ultime tre partite. Una per ogni gara. Tutte decisive. Ogni suo gol ha portato punti all’Eintracht di Francoforte. È stato determinante segnando nel 2-2 contro il Borussia Dortmund, nel 2-1 all’Union Berlino e nel 2-2 contro il Werder Brema. Tolto l’esordio, in campionato ha sempre segnato“.

Non un caso se a Francoforte mister Hütter punta con decisione su di lui. Da quando il portoghese è arrivato all’Eintracht non ha saltato nemmeno un secondo di gioco (in campo per 360 minuti su 360 in Bundesliga e per 180 su 180 in Europa League). Il suo impatto è quindi evidentemente migliore rispetto a quello di Rebic, arrivato al Milan proprio dall’Eintracht (il croato in rossonero ha giocato appena 63 minuti in Serie A)“.

Ante Rebic
fonte foto https://twitter.com/peppegallozzi91

André Silva conferma: “A Francoforte mi trovo benissimo”

André Silva, inoltre, conferma di trovarsi benissimo a Francoforte: “Volevo venire assolutamente all’Eintracht che si è mosso per me già a inizio mercato – ha spiegato il portoghese –. L’ho detto in maniera chiara a chi di dovere. Avevo la sensazione che a Francoforte sarei stato felice. Una volta deciso di venire all’Eintracht nulla mi avrebbe fermato e non ho permesso a niente e a nessuno di mettermi i bastoni fra le ruote”“.

ultimo aggiornamento: 08-10-2019

X