Incontro tra Fabio Fazio e Freccero, Che tempo che fa dovrebbe essere spostato su Rai Due. Il conduttore pronto a lasciare Rai Uno.

Fabio Fazio lascia RAI Uno. L’incontro tra il presentatore e Freccero ha sancito il passaggio di Che tempo che fa sul secondo canale. L’accordo sarebbe stato raggiunto, mancherebbero solo da limare gli ultimi dettagli.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Fabio Fazio lascia Rai Uno

Dovrebbe essere arrivato al termine (o quasi) il caso Fazio, accesosi nelle scorse settimane dopo che il suo Che fuori tempo che fa era stato tagliato per lasciare spazio a Bruno Vespa. Sotto la spinta dei vertici del governo, in casa Rai è iniziata da tempo una discussione sulle sorti del noto conduttore, accusato a più riprese da Matteo Salvini per il suo stipendio milionario.

Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, la situazione si è sbloccata dopo l’incontro tra Fabio Fazio e Carlo Freccero, direttore del secondo canale. I due, stando a quanto emerso, avrebbero già valutato alcune ipotesi per rilanciare il fortunato format su Rai Due.

Fabio Fazio
Fabio Fazio

Incontro Fazio-Freccero: il punto

Tra le proposte presentate al presentatore c’è anche quella di un pre-serale. Stando a quanto riferito da il Giornale, la trattativa sarebbe ormai conclusa e mancherebbero da limare solo gli ultimi dettagli.

Di fatto Fazio dovrebbe cambiare rete ma non dovrebbe lasciare la televisione di Stato. La conferma definitiva arriverà ovviamente in estate, quando saranno presentati i palinsesti delle reti Rai per l’autunno.

Resta irrisolto il giallo legato al compenso di Fazio, che non dovrebbe comunque subire variazioni alla luce degli accordi con la società.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-05-2019


Strage di piazza della Loggia: 45 anni fa il terrorismo colpiva Brescia

Migranti, la Lega trionfa nelle città dell’accoglienza