Fassone premia Donnarumma per le 100 presenze in rossonero

Il portiere del Milan Donnarumma è stato premiato dall’ad Fassone per le 100 presenze in rossonero. È il più giovane a raggiungere questo traguardo.

chiudi

Caricamento Player...

A soli diciotto anni, Gigio Donnarumma continua a macinare record storici in casa Milan. Recentemente ha raggiunto il traguardo delle 100 presenze con la casacca rossonera. Traguardo importantissimo, che lo fa diventare il più giovane milanista a collezionare un numero così cospicuo di presenze. Per festeggiare tale record, quest’oggi il portierone è stato premiato dall’amministratore delegato del Milan Fassone con una medaglia, come testimoniato dagli scatti pubblicati sul profilo Instagram del club.

Fassone premia Donnarumma

Un traguardo dunque che testimonia quanto già abbia scritto pagine di storia per il Milan il giovanissimo Gigio Donnarumma. Esploso in uno dei momenti più bui per i colori rossoneri, la sua stella è riuscita comunque a riempire d’orgoglio il popolo milanista, che in lui vede un possibile erede dei grandissimi capitani del passato. Resta però l’incognita sul suo futuro: riuscirà il progetto cinese a convincere Donnarumma a rimanere ancora a lungo in rossonero, o la volontà del calciatore e del suo agente Raiola finirà per portarlo in altri top club? Una domanda cui si potrà probabilmente già avere una risposta nella prossima estate, quando alcuni grandi club europei busseranno sicuramente alle porte del Milan per avere informazioni sul proprio giovane veterano.