Coronavirus, anche Federico Bernardeschi positivo al Covid: la nota della Juventus. Il calciatore è in isolamento ed è asintomatico.

Federico Bernardeschi è risultato positivo al Covid. Lo comunica la Juventus con una nota pubblicata sui propri canali ufficiali.

Juventus, Federico Bernardeschi positivo al Covid: la nota del club

Con una nota ufficiale, la Juventus ha comunicato che Federico Bernardeschi è risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Il calciatore è in isolamento e le sue condizioni di salute non destano, fortunatamente, preoccupazioni.

“Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Federico Bernardeschi. Il calciatore è in isolamento e asintomatico. La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”.

Il 7 Aprile la Juventus è impegnata a Torino contro il Napoli per il recupero della sfida di campionato.

Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi

Il focolaio in Nazionale

Anche Federico Bernardeschi è risultato positivo al ritorno dagli impegni con la Nazionale. In un primo momento erano risultati positivi al test per la ricerca del nuovo coronavirus quattro membri dello staff del Commissario Tecnico Roberto Mancini. In pochi giorni sono poi risultati positivi Bonucci, Marco Verratti, Florenzi, Cragno, Grifo e quindi proprio Federico Bernardeschi.

La Serie A guarda con particolare preoccupazione alle notizie legate ai nuovi casi registrati tra i calciatori italiani che hanno preso parte agli ultimi impegni della Nazionale.

Il rischio è che nei prossimi giorni, nel caso in cui dovessero emergere nuovi casi, si possa procedere con il rinvio di una o più partite.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


Focolaio nazionale, positivi anche Grifo e Cragno

Inter-Sassuolo, Conte: “Il percorso va completato”