Fifa verso la limitazione dei prestiti: il punto sulle italiane

Rivoluzione prestiti a titolo gratuito, la Fifa punta a cambiare le regole. Dovrebbero essere otto le operazioni che potranno condurre le società con questa formula.

Continuano le rivoluzioni nel mondo del calcio targate Fifa. Stando a quanto riferito dai media tedeschi, il massimo organo del calcio mondiale starebbe pensando a una limitazione del numero dei giocatori acquistati (o ceduti) con la formula del prestito. Il provvedimento avrebbe lo scopo di limitare le operazioni che, stando a quanto sostenuto dalla Fifa, porterebbero vantaggi economici e non sportivi.

Fifa, limite alle cessioni in prestito

Al momento le operazioni a titolo gratuito sono assolutamente libere. La Fifa starebbe pensando di limitare a otto il numero delle operazioni da concludere con questa formula. Secondo Gianni Infantino, il prestito gratuito consente alle società di risparmiare sugli stipendi ma ne consegue un aumento del valore del cartellino del giocatore coinvolto nella trattativa. Nel mirino della Fifa sarebbero finite squadre del calibro di Chelsea, Manchester City, Monaco e Juventus.

Calciomercato
Fonte foto: https://www.facebook.com/CALCIOMERCATO-103245835840/

Anche la Juventus nel mirino della Fifa

Proprio i campioni d’Italia hanno attualmente in prestito ben ventisei giocatori per un valore complessivo di oltre cento milioni di euro. Scopo della Fifa sarebbe quello di limitare a otto le operazioni in prestito per ogni sessioni di mercato.

Il Milan è già a norma

Il provvedimento non spaventa il Milan che già ad oggi sarebbe in regola visto che ha solo sette giocatori in prestito. Complice la politica di Gattuso, i giovani, anche se non titolari, restano a Milanello per continuare ad allenarsi ad altissimo livello e seguendo le norme della famiglia rossonera.

Limitazione ai prestiti: la situazione delle italiane

Sky Sport ha fatto il punto sulla situazione delle italiane. Se la regola dovesse entrare in vigore, sarebbero in regola solo Milan e Frosinone:

Atalanta: 41

Bologna: 15

Cagliari: 11

Chievo: 20

Empoli: 14

Fiorentina: 13

Frosinone: 2

Genoa: 26

Inter: 24

Juventus: 23

Lazio: 9

Milan: 7

Napoli: 17

Parma: 24

Roma: 16

Sampdoria: 16

Sassuolo: 24

Spal: 11

Torino: 21

Udinese: 17

Fonte foto: https://www.facebook.com/CALCIOMERCATO-103245835840/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-09-2018

Nicolò Olia

X