Fiorentina, secondo il NYT accordo Della Valle-Commisso per la cessione del club viola

La Fiorentina è a un passo dal diventare “americana”. I Della Valle cederebbero il club viola a Rocco Commisso per la cifra di 135 milioni.

Lunedì sarà annunciata la cessione della proprietà della Fiorentina all’imprenditore italo-americano Rocco Commisso. E’ quanto scrive il New York Times, secondo cui la trattativa ha avuto una forte accelerazione negli ultimi giorni, quando Diego Della Valle è stato nella “Grande Mela” per inaugurare uno store di Tod’s.

La cifra per la cessione

La Fiorentina passerebbe in mani americane per la cifra di 135 milioni. L’annuncio dovrebbe avvenire tra 48 ore, dopo che si sarà concluso il campionato. Il club viola rischia la retrocessione…

Rocco Commisso
https://www.facebook.com/FiorentinaBalkan/photos/a.706390626052406/2482683941756390/?type=3&theater

Chi è Rocco Commisso

Il nome di Commisso è salito alla ribalta delle cronache sportive circa un anno fa, allorché il Milan stava per essere ceduto dai cinesi dopo una sola stagione. Il 70enne imprenditore nato in Calabria aveva manifestato l’intenzione di acquisire il club rossonero ma poi il Fondo Elliott “riscattò” la proprietà della società di via Aldo Rossi.
Commisso è il proprietario di Mediacom, il quinto gruppo di tv via cavo d’America e un patrimonio stimato di più di 4 miliardi di dollari e quattromila dipendenti.

La proprietà della Fiorentina

La famiglia Della Valle ha preso il controllo del club toscano nel 2002, dopo il fallimento e la conseguente retrocessione in C2. I migliori risultati della Fiorentina durante l’era della famiglia marchigiana sono stati il 4° posto in Serie A, una finale di Coppa Italia e due semifinali europee.


https://www.youtube.com/watch?v=AXeV0GW3qts

ultimo aggiornamento: 25-05-2019

X