Firenze, uomo nudo aggredisce i passanti

Firenze, uomo nudo aggredisce due senza tetto e importuna i passanti. Fermato dai Carabinieri che hanno fatto ricorso al taser.

Attimi di paura a Firenze, dove un uomo nudo, un cittadino turco con problemi psichici, ha preso a pugni due senza tetto e poi ha iniziato a importunare i passanti. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che, per la prima volta nella storia della città, hanno fatto ricorso al taser, la pistola a impulsi elettrici da pochi giorni in dotazione alle Forze dell’Ordine per un periodo di prova.

Firenze, uomo nudo importuna i passanti: fermato con il taser che fa il suo ‘esordio’ nel capoluogo toscano

Il ragazzo di ventiquattro anni, in evidente stato confusionale e di agitazione, girava completamente nudo per le vie di Firenze e, senza apparente motivo, ha pestato due senzatetto. Poi ha continuato a infastidire i passanti che hanno chiamato i Carabinieri. Il ventiquattrenne ha poi aggredito anche i militari che, seguendo le norme del protocollo, hanno fatto ricorso al taser. Il capo della pattuglia  ha sparato due coppie di dardi. Gli stessi carabinieri hanno poi chiamato il 118.

Carabinieri
fonte foto: https://twitter.com/MediasetTgcom24

Firenze, aggressore ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Santa Maria Nuova. Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Il giovane, un senza fissa dimora, è stato trasportato all’ospedale di Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria. Il ventiquattrenne erà già stato ricoverato proprio nello stesso reparto prima di essere dimesso lo scorso 3 settembre. Ora l’uomo dovrà rispondere della denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

fonte foto fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Nicolò Olia

X