Mattarella firma il testo della legge di bilancio, approvata la Manovra

La manovra è diventata definitivamente legge. Dopo l’approvazione in Parlamento è arrivata anche la firma da parte del presidente Mattarella.

ROMA – Ci si aspettava ancora qualche ora ma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto anticipare i tempi sulla manovra. Il Capo dello Stato ha messo la sua firma sul testo della legge di bilancio che adesso è entrata a tutti gli effetti in vigore.

Sergio Mattarella firma la manovra: è legge

La manovra è ufficialmente legge. La firma tanto attesa da parte del presidente Sergio Mattarella è arrivato con qualche ora in anticipo rispetto alle previsioni anche per cercare di accorciare i tempi in vista di un esecutivo provvisorio che sembrava sempre più incombente.

Dopo il via libera da parte del Capo dello Stato, l’ultimo passaggio prima dell’entrata in vigore è la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale che dovrebbe arrivare nella giornata di domani. Sicuramente un sospiro di sollievo da parte della maggioranza giallo-verde che al rientro dalle vacanze può iniziare a dedicarsi alle misure inserite nella legge di bilancio.

Parlamento
Fonte foto: https://www.facebook.com/Cameradeideputati/

La manovra approvata tra le polemiche dell’opposizioni

Non sono state settimane tranquille per quanto riguarda la manovra. Sin dal Senato le polemiche tra maggioranza e opposizioni sono state diverse, con i litigi che sono diventati ancora più duri al ritorno alla Camera. Il rischio di non arrivare ad un’approvazione entro il 31 dicembre era molto alto ma alla fine l’alleanza giallo-verde è riuscita a raggiungere il proprio obiettivo.

Si era parlato anche della contrarietà da parte del presidente Mattarella ai metodi usati dal Governo per accorciare le tempistiche sulla legge di bilancio. Secondo le ultime indiscrezioni il Capo dello Stato era pronto a non firmare la manovra. Previsioni che non si sono rivelate veritiere visto che alla fine il Quirinale ha dato il suo via libera al testo.

fonte foto copertina http://www.quirinale.it/elementi/17748

ultimo aggiornamento: 31-12-2018

X