Formula 1, presentati i piloti della Ferrari. Sainz: “Un sogno”. Leclerc: “Orgoglioso di guidare questa monoposto”.

ROMA – Sono stati presentati i piloti della Ferrari. Ad un mese dall’inizio del Mondiale, la scuderia di Maranello ha dato la parola ai protagonisti che scenderanno in pista in questa stagione. Un campionato che potrebbe rilanciare la Rossa dopo un 2020 molto complicato.

Il 2021 – ha ammesso il team principal Binotto, riportato da Sky Sportsarà sicuramente un anno importante, in cui ci saranno tantissime sfide per noi, iniziando dalla vettura parzialmente congelata per passare dal budget cup, dalla coppia pilota e per concludere con la progettazione della macchina per il 2022“.

Leclerc: “La Ferrari è una famiglia”

Un Mondiale da leader per Charles Leclerc: “Sono molto orgoglioso di essere un pilota di questa scuderia. La Ferrari è una famiglia. C’è un team che lavora notte e giorno e siamo a tutti gli effetti uno sport di squadra […]“.

Per il monegasco questa stagione un nuovo compagno: “Avere un compagno più veloce è uno stimolo per tutti. L’importante è fare il bene della Ferrari […]. In queste settimane abbiamo lavorato tanto per soffrire di meno, ma l’ultima parola spetterà alla pista. Speriamo di regalare tante gioie ai nostri tifosi“.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Sainz: “Voglio riportare la Ferrari in alto”

Prima stagione in rosso per Carlos Sainz: “Arrivo a 26 anni in una scuderia molto importante […]. E’ un team che genera passione, abbiamo una responsabilità. Io voglio aiutare il club a tornare ad alti livelli […], con Charles c’è rispetto e competitività […]“.

Il pilota spagnolo ha parlato anche del rapporto con il suo nuovo compagno di squadra: “Non sarà semplice battere Leclerc, ma ci proverò […]. Sarebbe il massimo chiudere davanti, ma l’importante è fare il bene della Ferrari […]. Ho grande rispetto per la squadra e sono certo che riusciremo a superare ogni rivalità […]. I tifosi di questa scuderia sono speciali […]“.


Jaguar E-Type, l’auto di Diabolik tra realtà e leggenda

Rinnovo patente 2021: le regole e le scadenze