Formula 1, il GP del Brasile. Vittoria di Hamilton al termine di una gara pazzesca. Verstappen e Bottas sul podio.

SAN PAOLO (BRASILE) – Formula 1, il GP del Brasile. Lewis Hamilton domina a San Paolo. Il britannico è riuscito a sfruttare anche il motore nuovo per rimontare dalla decima posizione e tenere ancora aperto il Mondiale precedendo sul traguardo Verstappen e Bottas. Quarto Perez.

Segnali positivi per la Ferrari – La Ferrari si è confermata la prima degli altri chiudendo in quinta e sesta posizione con Leclerc e Sainz. Un risultato che rafforza la terza posizione nel Mondiale Costruttori e soprattutto dà fiducia in ottica futura visto che sono state le uniche a non essere doppiate da Mercedes e Red Bull.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il GP del Brasile

Tutto pronto per il GP del Brasile. In partenza Verstappen riesce a conquistare la prima posizione davanti a Perez e Bottas. Quarto Leclerc, quinto Sainz. Hamilton inizia subito la sua rimonta e dopo un giro si trova in sesta posizione. Si rimescolano ancora una volta le carte con una safety car al settimo giro per l’incidente tra Tsunoda e Stroll.

In ripartenza le posizioni sono rimaste sempre le stesse. Al 18esimo entra nel vivo la lotta tra Hamilton e Perez con un sorpasso e un controsorpasso. Al giro successivo il britannico si è ripreso la posizione e riparte la caccia a Verstappen. Dopo il primo giro di pit stop l’unica posizione a cambiare è quella di Perez sorpassato da Bottas anche per una virtual safety car. La Red Bull prova ad anticipare il pit stop per portare a casa la vittoria, ma la partita è ancora aperta anche se le posizioni non sono cambiate. La sfida si accende intorno al 50esimo giro con un corpo a corpo tra Verstappen ed Hamilton. L’olandese riesce a mantenere la prima posizione.

Nove giri dopo Hamilton riesce a costruire il sorpasso, ma la gara è ancora aperta. Non succede praticamente nulla fino all’ultimo giro.

Hamilton vince e riapre i giochi per il Mondiale davanti a Verstappen e Bottas. Quarto Perez, quinto Leclerc, sesto Sainz. Tutti gli altri doppiati.

Le classifiche

A tre gare dal termine Max Verstappen (332.5) ha quattordici punti di vantaggio su Hamilton (318.5). Bottas in terza posizione (203). Sesto Leclerc (148) davanti a Sainz (139.5) e sempre più vicino a Norris (151).

Max Verstappen
Max Verstappen

Nel Mondiale Costruttori scatto della Mercedes (521.5) sulla Red Bull (510.5). La Ferrari (287.5) consolida il terzo posto sulla McLaren (256).

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 14-11-2021


Le moto e le auto di Valentino Rossi: tutti i suoi bolidi

Audi rileva McLaren?