Le prove libere del GP di Russia, quindicesimo appuntamento con la Formula 1. Mercedes davanti a tutti.

SOCHI (RUSSIA) – Mercedes davanti a tutti nelle prove libere del GP di Russia, quindicesimo appuntamento con la Formula 1. Bottas nella seconda sessione è riuscito a piazzare il miglior crono davanti al compagno di squadra Hamilton.

Una classifica che potrebbe essere decisiva anche per la griglia di partenza. La pioggia ‘minaccia’ le qualifiche e non si esclude, in caso di impraticabilità della pista, un annullamento del sabato a Sochi e per questo motivo si prenderà in considerazione l’ultima prova per la griglia di partenza. Resta possibile anche uno spostamento a domenica mattina.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Bottas il più veloce nella seconda sessione di prove libere

Una seconda sessione di prove libere che è stata caratterizzata dagli incidenti di Antonio Giovinazzi e Pierre Gasly. Una bandiera rossa esposta a 23 minuti dal termine e poi qualche minuto dopo per il francese. Il migliore è stato Valtteri Bottas davanti al compagno di squadra Gasly.

Valtteri Bottas Formula 1
Valtteri Bottas Formula 1

Nella top ten anche Ocon, Verstappen, Sainz, Alonso Vettel e Leclerc, con il monegasco che ha fatto un lavoro diverso anche per la penalità che lo porterà a partire dall’ultima posizione per il cambio di motore come lo stesso olandese.

Prima sessione dominata da Bottas

Una prima sessione dominata da Valtteri Bottas. Il finlandese, sicuramente in grande condizione dopo aver firmato con l’Alfa Romeo, ha firmato il miglior crono precedendo di due decimi il compagno di squadra Hamilton. Segnali positivi in questa mattinata da parte di Verstappen e Leclerc che hanno chiuso in terza e in quarta posizione.

A completare la top ten Vettel, Gasly, Sainz, Norris, Perez e Alonso. E’ ritornato in pista Raikkonen. Il finlandese aveva saltato l’appuntamento di Monza e quello precedente in Olanda per la positività al coronavirus.

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


La curiosa storia dell’Arbre Magique: il profumatore per auto diventato un’icona

Santori denuncia il traffico in tilt a Bologna… ma è contromano nella corsia dei bus!