I test di Formula 1 sul circuito di Abu Dhabi si sono conclusi nel segno della Rossa. Sebastian Vettel e Charles Leclerc davanti a tutti.

YAS MARINA (ABU DHABI) – La stagione deve ancora iniziare ma la Ferrari lancia un primo segnale ai diretti avversari. Nei test del finale di stagione programmati per testare le gomme del 2019, la Rossa ha chiuso davanti a tutti sia nella prima che nella seconda giornata. Un chiaro segnale quello che arriva da Abu Dhabi: Sebastian Vettel e Charles Leclerc sono pronti a fare sul serio.

Formula 1, test Abu Dhabi 2018: day 1

La due giorni di Abu Dhabi si era aperta con Sebastian Vettel (1’36″812) il più veloce nella prima sessione. Il pilota tedesco – anche se con soli 56 giri completati – ha preceduto Valtteri Bottas (1’37″231) di quattro decimi che ha segnato 120 tornate. Terzo posto per un buon Lance Stroll (1’37″415) con la Force India mentre quarto tempo per la Red Bull di Max Verstappen (1’37″947). 8° Roberto Kubica (1’39″269).

Tra le tante prime volte di questi test di Abu Dhabi anche quella di Kimi Räikkönen (1’39″878) con la Sauber. Un primo impatto non semplice visti i tre secondi di ritardo dall’ex compagno di squadra alla Ferrari ma sicuramente il feeling può crescere.

Formula 1, test Abu Dhabi 2018: day 2

La seconda giornata di test sul circuito di Abu Dhabi ha segnato l’esordio sulla Rossa di Charles Leclerc. Un primo giorno da pilota ufficiale che lo ha visto segnare il miglior crono (1’36″450). Una prestazione sontuosa visto che ha rifilato oltre un secondo a Pierre Gasly (1’37″916) su Toro Rosso e Lance Stroll (1’38″044) su Force India. Quarto tempo per la Mercedes di Valtteri Bottas (1’38″448).

Tra gli altri che sono scesi in pista da segnalare la decima posizione per Robert Kubica (1’40″265) con la Williams davanti ad Antonio Giovinazzi (1’40″435) che ha avuto un po’ di problemi con la Sauber.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Charles Leclerc Formula 1 motori Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 28-11-2018


Off road: definizione, categorie di veicoli e rischi della guida fuori strada

Nuova Audi R8, velocità e sicurezza per un’esperienza di guida unica