Formula E, Alex Lynn ha vinto Gara-2 del GP di Londra. Sul podio de Vries ed Evans. Il Mondiale resta aperto.

LONDRA (INGHILTERRA) – Alex Lynn ha vinto Gara-2 del GP di Londra, tredicesimo appuntamento con il Mondiale di Formula E. Dopo il podio conquistato in Gara-1, il britannico è riuscito a conquistare il successo nel secondo giorno sul circuito britannico al termine di una gara molto entusiasmante.

Il pilota di casa è riuscito proprio nella parte conclusiva ad avere la meglio sulla Mercedes di de Vries, anche lui al secondo podio in altrettante gare. A completare il podio è Mitch Evans. Niente da fare, invece, per il vincitore di Gara-1. Jack Dennis ha terminato la prova in nona posizione. Resta ancora una volta fuori da punti l’ormai ex leader del Mondiale Sam Bird.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le classifiche

Il secondo posto ha permesso a Nyck de Vries di balzare al comando della classifica generale e soprattutto arrivare a Monaco con un vantaggio interessante sugli avversari. L’olandese ha 95 punti, sei in più del connazionale Robin Frijns, mentre sono 13 le lunghezze sulla coppia formata da Sam Bird e Jake Dennis. In corsa per il titolo ancora Antonio Da Costa con i suoi 80 punti. Tutti gli altri, almeno in questo momento sembrano essere fuori dai giochi, ma la Formula E ci ha insegnato che nulla è certo fino alla fine.

Cambia ancora una volta anche la classifica del Mondiale Costruttori. La Virgin balza al comando con i suoi 165 punti seguita da Mercedes (158) e Jaguar (156). Si ritrova in quarta posizione, invece, la Ds Techeetah.

GP Formula 1
GP Formula 1

Prossimo appuntamento a Berlino

In attesa di capire se ci saranno altre gare, la Formula E si prepara a chiudere la stagione con un doppio appuntamento a Berlino. De Vries, visto il vantaggio sui diretti avversari, parte con i favori del pronostico. Ma il Mondiale resta aperto e il titolo iridato sarà conquistato da chi sbaglierà di meno.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 25-07-2021


Incidente mortale sulla pista di Aragon, morto un pilota di 14 anni

Superbike, doppietta di Rea in Olanda. Primo podio per Locatelli