Formula E, GP Città del Messico: il resoconto e la classifica generale

Formula E, doppio colpo di Evans: vittoria in Messico e primo posto nella Generale

Formula E, GP Città del Messico: vittoria di Mitch Evans. Il neozelandese conquista anche la leadership della Generale.

CITTA’ DEL MESSICO – Formula E, GP Città del Messico: vittoria di Mitch Evans. Gara sontuosa del neozelandese che, in testa sin dal primo giro, non ha più ceduto la leadership. Un successo che ha permesso al pilota della Jaguar di balzare al comando della Generale. Sul podio di questa prova Antonio Felix Da Costa e Sebastien Buemi.

Prossimo appuntamento in Marocco – Una settimana di pausa per i piloti che si spostano in Marocco per il 29 febbraio. Appuntamento che anticipa quello di Roma (4 aprile) visto che la Cina è stata cancellata per il Coronavirus.

Dominio Evans a Città del Messico

Una vittoria costruita alla partenza da Mitch Evans. Il neozelandese è riuscito alla prima curva a superare Andre Lotterer e da quel momento non ha più ceduto la prima posizione. Da dietro nessuno è riuscito a mettere sotto pressione il pilota della Jaguar che sul traguardo ha preceduto Antonio Felix Da Costa e Sebastien Buemi.

E’ stata una gara ricca di rimonte e di sorpassi con Evans che bissa il successo dello scorso anno a Roma e rilancia la propria candidatura per la vittoria finale anche se il campionato è ancora molto lungo.

Formula E Messico
fonte foto https://twitter.com/FIAFormulaE

Le classifiche

Con questo successo Mitch Evans è balzato al comando della Generale. 47 punti per il neozelandese, uno in più di Alex Sims che in Messico ha chiuso 5° dopo essere partito diciannovesimo. Splendida la gara del pilota della Bmw che nel finale è stato autore di un duello con l’ex leader del Mondiale Stoffel Vandoorne. Il belga ha avuto la peggio con zero punti portati a casa.

Nella classifica Costruttori Bmw sempre avanti con i suoi 71 punti. Alle spalle della casa tedesca la Jaguar capace di balzare dal 5° al 2° posto con 59 punti.

fonte foto copertina https://twitter.com/FIAFormulaE

ultimo aggiornamento: 16-02-2020

X