Franco Janich morto. Il difensore del Bologna campione d’Italia 1964 aveva 82 anni. 11 le stagioni trascorse con la maglia dei felsinei.

BOLOGNA – Franco Janich è morto. Il mondo del calcio ma in particolare del Bologna perde uno dei protagonisti degli anni ’60. Il rude difensore campione d’Italia con i felsinei nel 1964 aveva 82 anni e per undici stagioni ha indossato la maglia rosso-blu.

Il decesso del friulano è stato comunicato dalla famiglia che ha mantenuto il massimo sulle cause. Una scomparsa arrivata a pochi giorni dalla sfida di Coppa Italia tra Udinese e Bologna. E proprio la Dacia Arena tributerà il proprio omaggio ad uno dei protagonisti del calcio italiano negli anni ’60.

Chi era Franco Janich

Nato a Udine il 27 marzo 1937, Franco Janich può essere definito come un bolognese di adozione. Sono ben undici le stagioni che ha vissuto con la maglia rosso-blu. Oltre 300 presenze e nessun gol per il rude difensore che nel suo palmares può vantare lo scudetto conquistato con i felsinei nel 1964.

Si tratta del secondo trofeo in carriera per il centrale visto che prima era riuscito a vincere una Coppa Italia con la Lazio. La maglia biancoceleste è stata decisiva per la sua vita da calciatore. In biancoceleste ha incontrato Bernardini, il suo mentore. Appesi gli scarpini al chiodo, è stato direttore generale del Napoli e d.s. di Como, Lazio, Triestina e Bari.

Franco Janich
fonte foto https://twitter.com/BfcOfficialPage

Franco Janich morto

La morte di Franco Janich lascia un vuoto importante nel mondo del calcio italiano oltre che in quello del Bologna. Tra le sue diverse esperienze gli appassionati ricordano anche quelle con la maglia Azzurra. Un’avventura che si è conclusa, come per molti suoi compagni, nel 1966 dopo la disfatta contro la Corea del Nord.

E nelle prossime ore saranno molte le persone che andranno ad omaggiare l’ex difensore friulano.

fonte foto copertina https://twitter.com/BfcOfficialPage

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bologna calcio calcio news Franco Janich

ultimo aggiornamento: 02-12-2019


Mercato, l’Inter punta Vidal e Kulusevski per gennaio

Brescia, esonerato Fabio Grosso. Al suo posto ritorna Corini