Continua la rapida corsa dalla Russia per sfuggire dalla guerra. Voli aerei terminati, quelli privati fino a 16 mila euro.

Dopo il discorso di Putin alla nazione, tutti gli uomini arruorabili nella mobilitazione militare si sono dati alla rapida fuga dalla Russia. Ma questa corsa in aeroporto ha causato il sold-out di quasi tutti i biglietti aerei. Le successive opzioni degli abitanti sono state la fuga a piedi o il restare nascosti nei boschi per non lasciare tracce di loro. Per i voli privati, invece, i prezzi aumentano vertiginosamente arrivando persino a 16mila euro.

soldato russo
soldato russo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Prezzi triplicati

Da quando è stato annunciato il discorso alla nazione del presidente russo Vladimir Putin, i russi hanno tentato di scappare via temendo un nuovo combattimento. Il discorso del premieri effettivamente ha emanato la volontà di una mobilitazione militare parziale da parte della Russia. La popolazione in preda al terrore ha iniziato la corsa in aeroporto per sfuggire alle armi.

In poche ore dalle parole di Putin, sono terminati quasi tutti i biglietti per i voli da Mosca a Istanbul, Yerevan e Baku. Terminate tutte le possibilità di salire a bordo di un aereo, molti cittadini hanno deciso di scappare via a piedi attraversando le file interminabili alla frontiera. Chi a piedi e chi in monopattino, ma anche chi ha deciso di darsi alla macchia per non lasciare la propria terra a cui è legato.

Tra le altre opzioni, i voli privati sembrano essere ancora disponibili. Ma i prezzi che i russi dovrebbero affrontare per un solo volo si aggira intorno ai 16mila euro. I biglietti di Mosca-Istanbul su jet privati Sukhoi SSJ-100 Vip, adesso hanno un prezzo di 900 mila rubli, pari a circa 15.800 euro. Ogni giorno abbiamo una media di 4-5 voli, e ogni aereo può ospitare circa 15 posti. Per un Mosca-Erevan solo andata, invece, il costo è 200 mila rubli ovvero 3.500 euro.

Le chat visionate da AGI mostrano messaggi di chi dà consigli su come uscire dal Paese, ma la preoccupazione per la possibile chiusura dei confini è ancora tanta. “Siamo volati tutti a Tashkent e Dubai, compresi ragazzi nati nel 1994 e 1985, non chiedono nulla ma controllano su un database se i viaggiatori hanno una notifica di arruolamento”, scrive un membro della chat.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 26-09-2022


Putin a Lukashenko: “L’Occidente deve rispettare la Russia”

Ucraina, l’annuncio di Putin su adesione territori referendum