Il fuorigioco potrebbe cambiare ancora in Serie A. Fifa e Figc al lavoro per modificare le regole.

ROMA – Le regole sul fuorigioco potrebbero cambiare ancora una volta in Serie A e in tutti gli altri campionati dove è in funzione il Var. Secondo quanto riferito da La Stampa, la Figc e la Fifa sono al lavoro per modificare le regole e introdurre nuovamente il concetto di luce tra i corpi.

In caso di via libera, i gol non potranno più essere cancellati per colpa di mezza scarpa o di una mano oltre la linea tracciata dalle telecamere. I colloqui sono ancora in corso e nessuna decisione è stato presa.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Al via i test

Prima della decisione definitiva, la Fifa ha consigliato alla Figc di iniziare con dei test. Gravina, quindi, dovrebbe dare il via a questa fase di prova nel campionato nazionale Under 18, con gli assistenti di gara di Lega Pro destinati a capire se il concetto di luce potrà essere reintrodotto nel fuorigioco.

In caso di via libera, il passo successivo sarebbe quello di far finire il dossier sul tavolo dell’Ifab e capire le possibilità di mettere in campo questa novità destinata ancora una volta a cambiare le regole del calcio.

Arbitro
Arbitro

Il concetto ‘di luce’

Al vaglio di Fifa e Figc c’è la possibilità di reintrodurre il concetto di luce. Non annullare quindi la rete per una mezza scarpa oppure una spalla oltre l’ultimo difensore, ma ci deve essere una certa distanza tra il giocatore del reparto arretrato e l’attaccante.

Un cambio di passo che potrebbe risolvere molti problemi e velocizzare gli interventi del Var. Gravina ha dato l’ok per sperimentare le nuove regole con gli Under 18 e successivamente valutare la possibilità di inviarle all’Ifab provare a mettere in campo una novità sicuramente molto importante per il futuro.

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Italia-Spagna, Mancini: “Vogliamo vincere la Nations League”

Chi è Gavi, talento del Barcellona e astro nascente del calcio spagnolo