Mercato Milan, Fabio Borini verso la cessione. Il calciatore potrebbe essere ceduto, i rossoneri chiedono almeno 10 milioni.

Il mercato si avvicina e la rosa di Gattuso avrà sicuramente bisogno di qualche rinforzo importante. Ma chi partirà in casa Milan per fare cassa e spazio a nuovi elementi? Sono giorni decisivi per il futuro di Fabio Borini.

L’attaccante italiano, non è mai stato decisivo quando messo in campo e da lui Gattuso si aspettava qualcosa in più, considerata la tanta esperienza maturata negli ultimi anni. Pagato 6 milioni la passata estate, il calciatore al momento pare avere offerte dall’Inghilterra, dove è stato già protagonista con la maglia del Sunderland.

Il Newcastle sembrerebbe incuriosito dal profilo e starebbe pensando a un’offerta da presentare tra qualche giorno in via Aldo Rossi. Si parla di otto milioni circa, il Milan valuta il cartellino almeno dieci.

Leonardo Exequiel Palacios Leo Duarte Mercato Milan Emerson Martin Caceres Mercato Milan

Contratto faraonico in vista per Borini? Lo Shenzen pronto a fare follie per l’attaccante rossonero

Ma non è solo la terra inglese a guardare da vicino il giocatore. Infatti, anche lo Shenzen, squadra cinese sarebbe interessata a proporre un contratto. La scelta di partire verso la Cina, rappresenterebbe forse una scelta prettamente economica per il centravanti anche se per il momento nessuna offerta concreta è stata presentata. Tutte ipotesi, siamo d’accordo, ma tra qualche giorno di inizierà a fare seriamente con l’apertura del mercato e allora sì che verranno svelate le carte in tavola. Difficile però che il Milan possa decidere di privarsi di un attaccante a meno che non riesca a terminare il mercato di gennaio con almeno tre punte in rosa.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Borini calcio mercato milan

ultimo aggiornamento: 29-12-2018


Empoli-Inter, Spalletti: “Era importante vincere”

Verso Milan-Spal, le statistiche sorridono ai rossoneri