Futuro Milan, Yonghong Li non molla: non vuole nuovi soci

Saranno giorni molto importanti per il futuro Milan. L’arrivo di Yonghong Li consentirà ai dirigenti rossoneri per cercare di interpretare meglio il futuro.

MILANO – Saranno giorni fondamentali per il futuro del Milan quelli della prossima stagione. Nella giornata odierna è arrivato a Milano l’imprenditore cinese e proprietario rossonero Yonghong Li. Il numero uno questa sera assisterà al derby contro l’Inter e successivamente farà il punto della situazione societaria con la dirigenza. Nei prossimi mesi  il Milan dovrà risanare il debito con il Fondo Elliott per diventare completamente del gruppo cinese. Nelle scorse settimane si è parlato molto di possibili inserimenti di nuovi gruppi ma l’edizione odierna de ‘La Stampa‘ ha smentito questa ipotesi.

YONGHONG LI rifinanziamento del milan Marcello Lippi
YONGHONG LI

Futuro Milan, Yonghong Li non vuole nuovi soci

Secondo quanto scrive l’edizione odierna de ‘La Stampa‘, Yonghong Li sarebbe molto convinto delle carte che ha in mano e non avrebbe intenzione di accogliere nuovi soci. Il proprietario cinese, infatti, vuole continuare la sua avventura da numero uno della società rossonera ed ha intenzione di rassicurare tutti. L’unico caso per aprire a nuovi ingressi in società è che qualcuno metta sul piatto ben 800 milioni di euro, ovvero quel qualcosa in più dei 740 spesi dall’uomo d’affari cinese per l’acquisto.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-03-2018

Francesco Spagnolo

X