In Cornovaglia il primo vertice in presenza dall’inizio della pandemia. Incontro bilaterale tra Mario Draghi e Boris Johnson.

Si è aperto l’11 giugno il G7 2021, guidato dalla presidenza britannica. Si tratta del primo vertice in presenza dall’inizio della pandemia. Il premier britannico Boris Johnson ha accolto in Cornovaglia il premier italiano Mario Draghi, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, la Cancelliera Angela Merkel, il presidente della Francia Emmanuel Macron, Justin Trudeau, Ursula von der Leyen e Charles Michel e Yoshihide Suga.

Johnson presenta il primo G7 in presenza dopo l’inizio della pandemia

“Dobbiamo trarre lezione dalla pandemia e assicurare che alcuni degli errori che abbiamo senza dubbio commesso durante gli ultimi 18 mesi non si ripetano […]. Bisogna puntare a una ripresa in cui ci sia più equità per ricostruire in meglio lo scenario economico globale […]. Abbiamo un’enorme opportunità per farlo in questo G7”, ha dichiarato il premier britannico Boris Johnson.

Boris Johnson
Boris Johnson

Il bilaterale Johnson-Draghi a margine del G7

Il premier Boris Johnson ha avuto un vertice di trenta minuti circa con il Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi. I due leader hanno parlato dell’emergenza Covid, del sostegno ai Paesi meno ricchi e alla strategia per rispettare gli impegni assunti in termini di sostenibilità ambientale.

Mario Draghi
Mario Draghi

Biden, “Dobbiamo fare tutto il possibile per vaccinare il mondo contro il Covid”

Ieri ho annunciato che gli Stati Uniti doneranno mezzo miliardo di vaccini Pfizer per aiutare i Paesi che ne hanno bisogno. In questo momento i nostri valori ci dicono che dobbiamo fare tutto il possibile per vaccinare il mondo contro il Covid 19“, ha scritto su Twitter il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Von der Leyen, “Ottimo incontro di coordinamento con Merkel, Macron, Draghi”

Ottimo incontro di coordinamento con Merkel, Macron, Draghi insieme al presidente del Consiglio Ue. Focus particolare e vedute comuni su argomenti chiave del G7 – in particolare su Covid, clima e Cina“, ha scritto sul proprio profilo Twitter la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen commentando il vertice che si è tenuto a margine del G7.

L’intervento di Draghi alla prima sessione di lavoro

Questo è un buon periodo per l’economia mondiale. La ripresa ha avuto un forte picco e le politiche attuate durante la fase più acuta della pandemia su sono mostrate corrette. Ci siamo concentrati su misure di sostegno rivolte alle imprese e alle persone. Ora ci stiamo orientando sempre di più sulla spesa per gli investimenti e meno su forme di sussidio“, ha dichiarato Mario Draghi nel suo intervento alla prima sessione di lavoro.

Bilaterale Draghi-Biden

Nella seconda giornata il premier italiano ha incontrato in un bilaterale Biden. “Con il presidente americano – ha detto subito dopo il vertice riportato da La Repubblica siamo d’accordo su molti temi: donne, giovani, difesa degli ultimi, diritti umani e diritti sociali. C’è anche bisogno di riformare e rafforza l’Oms“.


Mattarella e Papa Francesco contro il lavoro minorile

Speranza, “Messaggio chiaro su AstraZeneca, le Regioni si devono allineare”