Porsche, la gamma Panamera si allarga con GTS e GTS Sport Turismo

Porsche, la gamma Panamera si allarga: ecco la GTS e la GTS Sport Turismo

La gamma Porsche Panamera accoglie due nuovi allestimenti sportivi spinti da un V8 da 460 CV ed equipaggiati con tecnologie di ultima generazione.

Tramite i propri canali ufficiali, la Porsche ha annunciato l’inserimento di due nuovi modelli all’interno della gamma Panamera. Si tratta della GTS e della GTS Sport Turismo, due versioni dal carattere marcatamente sportivo in grado di offrire prestazioni di altissimo livello.

Il motore Porsche Panamera GTS

Come si apprende dalla nota stampa ufficiale del costruttore tedesco, entrambe le versioni GTS di Panamera saranno sospinte da un motore V8 da 4.0 litri, in grado di erogare una potenza di 460 CV e una coppia massima di 620 Nm. Si tratta di un power train biturbo dotato di un filtro speciale e di un sistema di scarico di tipo sportivo; rispetto alla versione precedente, offre 10 CV e 100 Nm in più.

I riscontri prestazionali sono di prim’ordine: Porsche dichiara 292 km/h di velocità massima per la Panamera GTS e 289 km/h per la GTS Sport Turismo mentre il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h è – per entrambe – 4.1 secondi. Il motore (a trazione integrale) viene coadiuvato da una trasmissione PDK a doppia frizione a otto marce; la casa tedesca dichiara, inoltre, “consumi moderati“; nello specifico, 10.3 l/100 km (10.6 l per la Porsche Panamera GTS Sport Turismo); in quanto alle emissioni, i dati forniti dal costruttore le quantificano in 235 g/km (242 g/km per la Sport Turismo).

Meccanica e interni

Disegnati per riflettere la forza sportiva dei modelli Panamera GTS” – si legge nel comunicato diramato dalla Porsche – “i sistemi dello chassis sono estremamente dinamici. Le sospensioni adattive ad aria con tecnologia a tripla camera sono offerte di serie e garantiscono un controllo flessibile e un’ottima estensione delle molle”.

Gamma Porsche Panamera
Fonte immagine: https://twitter.com/PorscheNewsroom

Gli chassis sportivi della Porsche Panamera GTS e GTS Sport Turismo risultano ribassati di 10 mm, mentre il sistema di gestione delle sospensioni attive (PASM) è stato adattato ad una taratura ancor più sportiva. In aggiunta, i due modelli sono equipaggiati con freni da 390 mm di diametro all’anteriore e 365 mm al posteriore che assicurano una “straordinaria decelerazione“.

Rispetto alla versione precedente, la nuova gamma Panamera GTS offre una dotazione ampiamente aggiornata. Il pacchetto Sport Design include il nuovo frontale e il nuovo diffusore posteriore neri, oltre ai cerchi in lega da 20 pollici con Design Panamera. Gli interni si caratterizzano per il rivestimento in pelle Alcantara nera e gli inserti in alluminio anodizzato; la dotazione di serie comprende anche un volante multifunzione con paddle integrati rivestito in Alcantara e il modulo Connect Plus per accedere ad una vasta gamma di servizi digitali.

I modelli GTS offrono le stesse innovazioni presenti sulla seconda generazione della Panamera. Tra queste vi sono il Cockpit Digitale Porsche Advanced e sistemi di assistenza quali Porsche InnoDrive (comprensivo di Cruise Control e, come optional, assale posteriore sterzante). Le Panamera GTS prevedono anche l’head-up display che può essere configurato dal guidatore e proietta, a colori, tutte le informazioni più rilevanti ad altezza degli occhi.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/douwebaekelandt/3640672355

Fonte immagine: https://twitter.com/PorscheNewsroom

ultimo aggiornamento: 16-10-2018

X