Gazzetta: Milan, il Real fissa il prezzo per Martin Odegaard

Gazzetta: Milan, il Real fissa il prezzo per Martin Odegaard

Nel blitz madrileno di due giorni fa, Maldini e Boban hanno parlato col Real di Martin Odegaard. La Gazzetta svela le cifre dell’operazione

Il nuovo Milan di Giampaolo cerca giocatori talentuosi e dai piedi buoni per dare forma e sostanza al nuovo corso. L’allenatore abruzzese, a differenza di Gattuso, basa il suo gioco su un 4-3-1-2 che, dal centrocampo in su, vede come protagonisti calciatori duttili e di talento. E’ stato così anche ad Empoli e Genoa: i risultati, per il nuovo tecnico rossonero, devono arrivare attraverso il bel gioco. Per questo, nei colloqui intercorsi tra il nuovo duo dirigenziale Maldini-Boban e il Real, si è parlato di Dani Ceballos e Martin Odegaard.

Milan, il Real fa il prezzo: Odegaard costa 30 milioni

Il Real Madrid è in una fase di profondo cambiamento e ristrutturazione. Dopo i fasti dell’era Zidane, con 3 Champions League consecutive, lo scorso anno è stato un vero e proprio calvario, con una squadra ormai vecchia e logora che ha mancato tutti gli obiettivi. Le merengues sono scatenate sul mercato: Jovic ed Hazard sono i primi botti di una sessione estiva che si prospetta scoppiettante.

Sarà però importante, per Florentino Perez, piazzare al meglio sia i vecchi senatori in uscita, che i giovani di talento non considerati all’interno del progetto. Ecco perché, secondo quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport, il prezzo d’acquisto di Odegaard parte da una base di 30 milioni.

Real Madrid, Champions 2018
https://it.wikipedia.org/wiki/Finale_della_UEFA_Champions_League_2017-2018#/media/File:Real_Madrid_C.F._the_Winner_Of_The_Champions_League_in_2018_(1).jpg

Milan, ecco chi è Martin Odegaard

Nato a Drammen (Norvegia) il 17 dicembre del 1998, ala destra che può ricorpire anche il ruolo di trequartista, Odegaard vanta 18 presenze e 1 rete con la nazionale norvegese. Il Real lo ha acquistato giovanissimo nel gennaio del 2015, mandandolo in prestito prima all’Heerenveen, poi al Vitesse.

Proprio in maglia giallonera il ragazzo è esploso: quest’anno per lui sono arrivate 31 presenze in Eredivisie con 8 reti e ben 11 assist. A questi vanno aggiunti i 2 gol in Coppa d’Olanda e la rete più assist realizzata in 4 match dei playoff per l’Europa League.

ultimo aggiornamento: 22-06-2019

X